6

Ago

iPhone 5 la Apple fa tardi

Samsung apple

iPhone 5 potrebbe essere il dispositivo del fallimento di Apple, l’azienda californiana è in ritardo con la produzione dello smartphone e l’arrivo di questo dispositivo è alquanto incerta, o meglio la data di uscita dell‘iPhone 5 è ancora un mistero. I rumors sono tanti, tantissimi, non si sa ancora a cosa dar retta, perché lo smartphone Apple non ha nome, né caratteristiche.

Ritardi nella produzione degli schermi, questo potrebbe essere un motivo del ritardo, eppure Sharp ha smentito tutto ed ha affermato che la produzione è a pieno regime e in regola con i tempi di consegna, la società giapponese non ha avuto problemi, nemmeno LG e nemmeno Japan display, tutto in ordine.

Un problema potrebbe essere rappresentato dalla tecnologia LTE che a quanto pare è veramente in ritardo di produzione, i chip non sono ancora disponibili a quantità sufficienti e la mela potrebbe decidere, all’ultimo momento, di cancellare questa feature dal prossimo iPhone 5. Riusciranno ad avere tutto in tempo? Chissà, intanto l’uscita del Samsung Galaxy  S III

ha portato tanti dubbi in California, lo smartphone della mela se non arriva in tempo può essere un vero e proprio fallimento, lo dicono tutti, gli analisti e anche i meno esperti che cercano di dare una spiegazione del perché, la Apple, non abbia ancora rilasciato l’ultimo dispositivo.

iPhone 5 potrebbe essere il dispositivo della rovina della mela, un verme che la bucherà da dentro.  L’uscita ideale sarebbe fine agosto, ma si parla già di inizio settembre, eppure c’è chi parla, invece, di ottobre e chi addirittura nomina dicembre o il 2013 come data di uscita. Apple deve sbrigarsi, deve accelerare i tempi, produrre lo smartphone e commercializzarlo, magari subito, magari domani o sarà veramente la fine di un grande impero che ha dominato nel mondo degli smartphone per anni e anni.

Come si muoverà la mela?

 

  • Domy73
    6 agosto, 2012, 15:39

    Secondo le dichiarazioni del presidente della Sharp, Takashi Okuda.
    La Apple presenterà il 12 settembre, il nuovo smartphone, quello che almeno teoricamente, dovrebbe chiamarsi iPhone 5.

  • Teo
    6 agosto, 2012, 21:11

    Mah, non capisco piu questi articoli, evidentmeente non si trova piu niente da scrivere, ma come, fino a ieri si era tutti d’accordo che un iPhone non esce prima di un anno dal precedente e ora tutto ad un tratto tutti gli analisti non riescono a rendersi conto del perche apple non ha rilasciato ancora il dispositivo ?? Ma che razza di somari sono ?? andassero a vedere quando e uscito il 4 S e magicamente potrebbero capire che se ne parla verso ottobre, ma sono cose gia dette e ridette, sembra che ci sia una sorta di regressione ora negli “analisti”: addiruttura pensare che l’iphne 5 sia il fallimento di apple ?? AHAHHHA robba da matti, un giorno si scrive che sarà il miglior dispositivo di sempre e ora sarà il dispositivo del fallimento di Apple ahahhaha, un consiglio ? cambiate spacciatore.

  • Domy73
    6 agosto, 2012, 22:14

    Secondo le dichiarazioni del presidente della Sharp, Takashi Okuda la Apple il 12 settembre, presenterà il nuovo smartphone. Ovvero quello che almeno teoricamente, dovrebbe prendere il nome di iPhone 5

  • 9 agosto, 2012, 17:06

    Ciao TEO, partiamo dicendo che qui nessuno offende nessuno. Di iPhone 5 si conosce poco e niente e di questo passo Apple potrebbe veramente ‘lasciarci le penne’, mi spiego, forse nell’articolo non l’hai capito bene . Per Apple produrre un iPhone 5 è una cosa eccezionale, la concorrenza di Samsung galaxy s III è però tanta e di conseguenza gli utenti che hanno un iPhone 4S stanno per passare al nuovo dispositivo ( di qualità maggiore ), se io oggi compro un Galaxy S III e domani esce iPhone 5, quest’ultimo non lo compro in quanto ho speso già dei soldi per il dispositivo Samsung… ERGO, iPhone 5 sarà un fallimento!

Scrivi un commento