Google+ Local cos’è?

Google è il colosso del mondo di internet : motori di ricerca, localizzazione, sistemi operativi, social network e tanto altro ancora sotto il logo più visto e amato al mondo. Google, un progetto nato anni fa da due studenti universitari che in un garage hanno creato il primo motore di ricerca ultra funzionale e che ora è quotato in borsa ed è uno dei punti saldi di internet. Le innovazioni a Mountain View non mancano di certo, Google propone, crea, pubblicizza e infine lascia tutti a bocca aperta. A cosa ci riferiamo? Al Google Glass Project

per esempio, degli occhiali a realtà aumentata che presto o tardi diventeranno uno standard tecnologico , ma al momento dobbiamo accontentarci di altri servizi che di certo coprono tutte le sfere di interesse degli utenti di internet.

Google Places, ricordate questo servizio che permetteva la localizzazione di locali, ristoranti, bar e tutto il resto direttamente dal proprio smartphone? Durante l’ultimo aggiornamento l’app cambia nome e diventa Google+ Local.

Google Places

Google Places era un servizio destinato a coloro che avevano un’attività commerciale e potevano gestire e aggiornare le informazioni sulle sedi dei propri negozi. Le info erano facilmente reperibili tramite quest’app che permetteva una facile localizzazione di queste attività e dunque una rapida e semplice individuazione dei punti di interesse. Queste attività venivano visualizzate sulle mappe di Google, ed erano associate poi ai punti di interesse dove ci trovavamo.

L’applicazione per iPhone permetteva semplicemente di visualizzare le attività commerciali che erano state inserite in Google Place, leggere le schede e visualizzarle sulla mappa, inoltre era possibile leggere le recensioni dei clienti.  Google però ha cambiato il nome, il servizio ed ha offerto altre cose che andremo a vedere più avanti. Cominciamo con l’update che è arrivato alla versione 1.4 del software.

Google+ Local

Integrato perfettamente con il social network di Google, l’omonimo Google+, l’app di Places si aggiorna completamente e l’applicazione viene modificata, con esso anche il nome : Google Places è diventato Google+ Local, con questa nuova app e nuovo servizio si potranno vedere anche le recensioni dei nostri amici su un determinato locale, inoltre grazie ai riepiloghi si guadagneranno punti zagat che potranno essere utilizzati in vario modo, anche se ora non è chiara la cosa. Google ha poi introdotto la possibilità di eseguire le impostazioni, ottenere informazioni e quant’altro anche attraverso la voce, grazie alla funzionalità Google Voice. Non dovremo far altro che avviare il microfono, pronunciare il locale che vogliamo cercare e l’app farà tutto questo per noi. In Google+ Local è stata migliorata e rinnovata l’interfaccia utente, la ricerca dei luoghi in vicinanza e tanto altro ancora. Sono stati risolti e corretti alcuni bug, ovviamente il tutto per migliorare l’esperienza utente.

Google+ Local è un applicazione completamente gratuita e facilmente reperibile tramite App Store, il tutto può essere scaricato tramite questo link che proponiamo alla fine dell’articolo.

Google+ Local download è gratis, leggera e molto utile come applicazione. Potete cercare il locale più vicino a voi , un ristorante, un bar, un cinema o qualsiasi altra cosa!