Find My iPhone è un detective geniale

Qualche tempo fa è stata presentata l’applicazione Find My iPhone

, quest’app permette di cercare il proprio dispositivo dovunque questo si trova e di recuperarlo, bloccarlo o cancellare tutti i dati in un solo istante. Quest’app ha sempre ottenuto un grande consenso dagli utilizzatori degli smartphone Apple e ora c’è ancor più motivo di averla.

Ultimamente, in America, Find My iPhone ha fatto scoprire un ladro che ha rubato un iPhone, questo è stato trovato e arrestato dalla polizia di Seattle e ora , per colpa di un’applicazione, si trova in prigione. “Trova il mio iPhone” ( in italiano) è diventata così un detective a tutti gli effetti.

Ma è bravo solo in America? No, Find my iPhone ha smascherato un altro ladro anche in Italia, precisamente a Brescia dove c’è stato un nuovo furto di smartphone Apple e così, un ladro d’appartamento è stato scovato grazie all’applicazione. A comunicarlo è la  polizia e i mass media che riportano la notizia di come è stato catturato.

Il ladro ruba un auto, all’interno c’è un iPhone e così è stata trovata l’auto e il dispositivo Apple, malvivente catturato e strade ora più sicure. Il Giornale di Brescia riporta che il proprietario dell’iPhone aveva lasciato la sua auto aperta con le chiavi inserite, il ladro è entrato al suo interno ed ha rubato la macchina. Il furto viene denunciato e grazie alla presenza dell’iPhone il malvivente viene arrestato.

Tutto è bene quel che finisce bene, e se quel bene è grazie ad un iPhone… tanto di cappello!