All’Apple store sono avanti di 10 anni

Chi non conosce cos’è un Apple Store? Beh ve lo spieghiamo in pochissimo tempo, in due parole : un Apple Store è un negozio della società di Cupertino, autorizzato a vendere i prodotti ufficiali dell’azienda e a fornire assistenza alla clientela che ha bisogno di aiuto.

E a proposito di aiuto, come fanno i commessi della Apple a capire chi in realtà ha bisogno di aiuto all’interno del negozio o semplicemente vuole dare un’occhiata? Beh c’è un’applicazione appositamente sviluppata per i commessi degli Apple Store

che devono individuare chi ha bisogno di supporto da parte dello staff.

Un metodo introdotto dalla società e che è ritenuto più efficace per i commessi e per la clientela stessa che sentono meno pressione da parte dello staff, ma come funziona questa cosa? Nulla di fantascientifico, semplicemente all’interno del negozio ci sono degli iPad speciali che con un tocco possono richiamare il commesso, per intenderci è un qualcosa di simile alla campanella che si trova sui banconi degli Hotel.

Ma oltre agli Smart Sign ( questi iPad speciali) , possono utilizzare un’applicazione  di App Store ( ovviamente gratuita) che permette di chiamare lo staff e avvisare del proprio arrivo all’interno del negozio, in modo che i commessi si mettano a disposizione immediatamente. La Apple punta dunque sul supporto alla clientela a 360 gradi, rendendo tutto più tecnologicamente avanzato e simpatico, molti saranno coloro che richiederanno il supporto solamente per il gusto di farlo.

Ma attenzione che potrebbe ispirare anche la concorrenza una cosa del genere, ma la Apple comunque al momento ha l’esclusiva.