Statua di Bronzo per Steve Jobs

Per Steve Jobs non finisce qui, dopo che è stato scelto per il regalo Grammy Awards 2012 dopo la sua morte avvenuta lo scorso 5 ottobre per via di un cancro al pancreas, e dopo che Wayne Rosso ha più volte criticato le aziende discografiche per la scelta ‘ipocrita’ ( così la definiva lui ) ecco che arriva anche una statua di bronzo per lui.

“Visionario creativo”, così è stato definito dai più il grande Steve Jobs

e molti di loro lo ricordano per aver creato iPod , iTunes stesso e tanti altri accessori, tra cui il più famoso è sicuramente iPhone. Nel 2002, il grande Steve, ha già ricevuto un premio Grammy per il suo contributo allo sviluppo del campo della musica e il contributo tecnico nel campo della registrazione, ancora oggi la Recording Accademy ammette che Apple è in continuo sviluppo e fa strada a nuove tecnologie e prodotti come iPhone e iPad.

Il premio Grammy Awards sarà assegnato l’11 febbraio prossimo e tra i premiati ci saranno anche Antonio Carlos Jobim, compositore e arrangiatore brasiliano, anche Gill Scott-Heron, cantante, e Roger Nichols, ingegnere audio, la cosa curiosa? E’ che tutti sono deceduti.

E a proposito di morte, dopo che si è spento Steve Jobs per via del cancro, gli omaggi alla sua persona sono ormai all’ordine del giorno, l’ultima è la prima statua di bronzo che lo raffigura, lo scultore Erno Toth è stato l’autore e ora l’opera d’arte si trova al museo di Budapest, dove sarà possibile ammirarla e ricordarlo.

“Jobs aveva una grande personalità della nostra epoca, questo è tutto quello che si è voluto esprimere con questa scultura” ecco le parole di Bojar, il presidente di Graphisoft.