Modifica funzionalità lente iOS

eye-glasses-ispazio

L’azienda di Cupertino nelle ultime ore si è vista attribuire il brevetto della lente d’ingrandimento per la scrittura con iOS. Una caratteristica familiare a tutte le persone che hanno un iPhone, iPad o iPod Touch. Stiamo parando della lente di ingrandimento che appare durante la scrittura di un testo, quando si tocca e mantiene premuto il dito sullo schermo per qualche secondo.
Grazie a questa funzionalità (secondo il manuale dell’iPhone) si può anche tagliar, copiare e incollare il testo. Il brevetto in questione è stato chiamato; Strumento, metodo e interfaccia grafica per la gestione e la manipolazione di elementi dell’interfaccia utente”.
L’approvazione ufficiale è avvenuta il 22 gennaio 2013 presso l’ufficio brevetti USA, dopo una lunga attesa di tre anni. Una soddisfazione importante per Apple, che con questo brevetto, potrà offrire alla sua clientela, la possibilità di avere a disposizione un tool pronto ad apparire in maniera automatica quando si tocca sullo schermo del dispositivo.
La presenza di questa lente, evita all’utente di procedere con dei passi supplementari, ovvero la sezione di n un menu di una risoluzione maggiore, fare zoom sulla sezione interessante o selezionare la lente da un menu a parte.
Quindi negli iPhone del futuro la lente d’ingrandimento, diventerà a tutti gli effetti uno strumento centrato sulle funzionalità principali del touchscreen.