Microsoft e Apple di nuovo in guerra

Dopo le novità presentate al CES ( Consumer Electronic Show) di Las Vegas, Steve Ballmer ha fatto alcune dichiarazioni molto interessanti, e questo fa capire che in casa Microsoft l’intenzione di fare guerra alla Apple è viva e vegeta e non si è mai spenta nel tempo.  Steve ha dichiarato che è disposto a tutto pur di acquistare la quota di mercato della mela, disposto anche a costruire dei negozi Microsoft di fianco agli Apple Store.

Una politica davvero interessante che porterà, in pochi anni, se non addirittura in pochi mesi, un negozio Microsoft di fianco ad ogni Apple Store

. Insomma, immaginate di camminare per New York e all’improvviso vi trovate dinanzi un negozio della società di Cupertino, ed ecco di fianco un Microsoft Store!

Tutto questo è stato rivelato da Steve Ballmer a Business Week durante un’intervista , uno dei capi della società con sede a Redmond non ha fatto giri di parole, è andato diritto al sodo e ha fatto capire subito l’intenzione di Microsoft di conquistare il mercato della rivale di sempre : la società di Cupertino.

Aprire un Microsoft Store di fianco ad un Apple Store è un’arma a doppio taglio in quanto potrebbe verificarsi, nel peggiore delle ipotesi però, che si ha un negozio della mela strapieno di persone e un negozio del colosso dei sistemi operativi semi vuoto, bisogna aspettarsi di tutto.

Microsoft ricordiamo che ha solamente 14 store in tutto il mondo e durante il corso dell’anno dovrebbero essere aperti altri 75 negozi, che si affiancheranno gli Apple Store?