Macbook Air e Macbook Pro problemi retina display

Al WWDC 2012 di San Francisco le novità Apple sono state tante, oltre ai software c’era di più, si tratta dei MacBook Pro con Retina display, i nuovi computer della società di Cupertino con uno schermo a risoluzione decisamente più alta rispetto al passato. Apple presentando i nuovi Macbook ha presentato anche iOS 6

e OS X Lion, reso finalmente disponibile per tutti e non solo per gli sviluppatori. Tornando ai computer, ci sono dei piccoli problemi con il nuovo schermo, sono molti gli utenti che si son lamentati di alcuni aspetti poco ‘positivi’ dei Macbook Air e Pro. 

Alcuni clienti hanno segnalato in alcuni forum e ad un centro assistenza addetto, un problema di persistenza delle immagini, ovvero si nota un’immagine fantasma della finestra che è stata precedentemente aperta e questo crea un alone residuo per alcuni minuti sullo schermo del Mac. Il difetto è visibile ad occhi nudo, particolarmente su sfondi chiari ed omogenei il che ha colpito la maggior parte degli utenti che hanno osservato il ‘fenomeno’. Questo è un problema hardware, in particolare in un lotto di pannelli usati per il Retina display che a quanto pare sono difettosi.

Al momento non c’è nessun comunicato ufficiale di Apple, gli utenti hanno dichiarato che recandosi presso un Apple Store è stata garantita la sostituzione immediata del MacBook, ma visto il numero di ordini elevato, l’arrivo del prodotto potrebbe richiedere più del tempo base, specialmente se non è stata acquistata la versione base del dispositivo. Il problema è stato chiamato ‘ di giovinezza’, che è in pratica una produzinoe molto frettolosa rispetto alle potenzialità offerte dal mercato, sono infatti pochi i programmi e i software che rendono dal punto vi sita grafico una risoluzione elevata. Chrome ha rilasciato da poco un update per adattarsi a questi nuovi schermi, lo stesso ha fatto VLC Player , il produttore multimediale ha annunciato l’upgrade a breve. Altri programmi, soprattutto di siti internet restano ottimizzati con risoluzione molto bassa e non riescono a sfruttare a pieno la qualità offerta dal Retina Display di Apple sui MacBook.

Cult Of Mac, proprio in merito alla risoluzione, ha pubblicato un post dove ci sono risposte alle domande degli utenti che chiedevano il motivo del perché le foto scattate con un iPhone 4S non rendessero molto sul display del Macbook, probabilmente le ridotte dimensioni del sensore della fotocamera causa questo piccolo problema, ci sarà bisogno di fare alcune modifiche al software, molto probabile che con iOS 6 il problema sarà del tutto risolto.

Tornando ai MacBook pare che la Apple sia già a lavoro per eliminare dal mercato questi display difettosi che infangano decisamente il bel nome dell’azienda. La società di Cupertino non ha mai causato dei problemi ai suoi utenti e invece ora, per un piccolo errore di calcolo di produzione ci potrebbero essere grossi problemi. I nuovi Macbook Air e Pro torneranno presto con un upgrade di hardware, se avete comprato il computer e avete notato questo difetto correte in un Apple Store per una sostituzione immediata del prodotto.