21

Nov

MacBook Air con AMD Fusion?

Da qualche tempo ormai si parlava di un MacBoo

k Air con un processore ARM , ma purtroppo le dimensioni di questi erano troppo grandi per le esigenze della società di Cupertino , tanto da costringerla ad abbandonare l’idea più volte. Alcune indiscrezioni però parlano della possibilità di un vecchio ritorno di fiamma tra Apple e ARM, tutto grazie alla nuova generazione di CPU che stanno per essere commercializzate.

Sapete sicuramente che lo spazio riservato ai processori nei MacBook Air è davvero piccolo, ma il nuovo AMD Fusion  corrisponde alla caratteristiche richieste dalla Apple per i suoi computer portatili. AMD fusion permetterà di migliorare sostanzialmente la parte grafica dei computer della mela, processori del genere permettono di avere molti vantaggi, non solo economici, ma anche in termini di prestazioni.

La società di Cupertino pare abbia testato questi nuovi processori con successo, solo un lieve calo di prestazione rispetto agli Intel di cui attualmente sono dotati i MacBook Air, ma la grafica ha avuto dei sostanziali miglioramenti, tanto che i prototipi che sono stati provati sui MacBook hanno raggiunto la fase finale dei test, ovvero quella che da il via libera per la produzione in massa dei dispositivi. Il progetto però potrà essere nuovamente abbandonato perchè AMD non riuscirà a produrre processori a sufficienza per la produzione dei computer Apple, così la mela ha ripiegato ancora una volta su Intel, l’unica società che gli assicura un grande numero di processori.

Staremo a vedere se AMD si impegnerà a produrre CPU per i computer della mela, o Apple sarà costretta ancora una volta a usare gli Intel.

Scrivi un commento