28

Gen

Jon Rubinstein lascia HP dopo Apple

Ha avuto un ruolo importantissimo all’interno della società di Cupertino, a lui è da attribuire la realizzazione del primo iPod, dopo un periodo alla Apple decise però di lasciare per dedicarsi completamente ad HP, l’altra casa produttrice di computer dove lavorava anche Steve Wozniak

 ai tempi della nascita della mela.

Stiamo parlando di Jon Rubinstein, che dopo anni di lavoro presso la HP ha lasciato anche questa società, dopo aver ricoperto la carica di Senior Vice President  per la sua grande capacità dell’innovazione, era diventato uno dei massimi esponenti della casa HP, ma qualche cosa è cambiato.

Il passato di Rubinstein rimarrà per sempre in Apple, questo è certo, nella storia della società di Cupertino ci sarà il suo nome, in quanto ha avuto un ruolo fondamentale nella costruzione e nella realizzazione del primo dispositivo musicale : iPod. Tornando ora ad HP, sembra che , l’ormai ex dipendente di Apple e di HP, ha deciso di prendersi una lunga pausa e non lavorare più per un po’ di tempo.

In HP , Jon ha avuto un ruolo molto importante dopo che la società ha fatto la fusione con la PALM, da lui proposta quando era nella società del WebOS. Ora, la sua assenza sicuramente si sentirà all’interno dell’azienda, alla Apple forse si sente meno in quanto ci sono stati uomini come lui e che ancora fanno parte della società, tuttavia ora il problema è di HP.

Jon Rubinstein si è preso una pausa dal lavoro, ha fatto bene dopo tanti anni? Sicuramente sì, ogni tanto bisogna staccare la spina.

Scrivi un commento