iPod Shuffle e iPod classic addio!

Sembrano ormai destinati ad uscire fuori produzione e di conseguenza fuori dal mercato i due dispositivi musicali della mela che nulla hanno a che fare con il mondo del touch, ormai superata la tastiera e i comandi ‘classici’, tanto da far calare improvvisamente produzione e vendite , sia all’ingrosso che al dettaglio, la gente vuole qualcosa di nuovo , qualcosa di touch.

Entro la fine del 2011 , potrebbe accadere l’inevitabile, niente più iPod shuffle o iPod classic, Apple dice addio a questi due dispositivi per fare spazio a tutt’altro, magari ad un iPod touch di quinta generazione

o semplicemente perché ormai è una tecnologia superata e considerata obsoleta dai giovani acquirenti e appassionati di musica.

Anche con l’avvento dei nuovi iPhone le vendite dovrebbero calare ancora di più e allora perché produrre ancora dispositivi del genere? Non conviene assolutamente, meglio incentrare le vendite su questi dispositivi no, magari puntando a vendere più iPod touch 4.

Il quattro ottobre prossimo, durante il keynote , potrebbero essere chiesti anche dei chiarimenti in merito, per fare luce sulla faccenda e sicuramente in quella giornata potrebbe esserci l’annuncio del ritiro dal mercato dei dispositivi sopracitati.  Al momento la notizia del ritiro arriva da una fonte anonima, che a quanto pare ne sa molto di Apple, anche perché in passato non si è mai sbagliata su quello che ha detto.

Attualmente, dunque, non ci resta che attendere il quattro di ottobre, giorno di verità e chiarimenti su tutti i fronti, la società di Cupertino aprirà gli occhi sul mondo e la storia farà il suo corso.