30

Lug

iPhone 5 riconoscimento per le impronte digitali?

iPhone 5 società di Cupertino

iPhone 5, il nuovo smartphone della società di Cupertino, è sempre al centro dell’attenzione, gli utenti cercano di capire se il nuovo dispositivo avrà qualche cosa di innovativo e unico che negli altri smartphone manca. Samsung Galaxy S III con il suo riconoscimento facciale è un rivale che ha bloccato le vendite di iPhone 4S, pare che la Apple lo teme tantissimo, dunque sta correndo ai ripari e presenterà una soluzione unica : Il riconoscimento delle impronte digitali.

iPhone 5 dunque avrà una novità incredibile, il nuovo smartphone di Apple potrebbe integrare la tecnologia per il riconoscimento delle impronte digitali per sbloccare il dispositivo, un qualcosa in più che va a dar punti alla sicurezza.

iPhone 5 riconoscimento impronte digitali

Il nuovo smartphone di Cupertino potrebbe integrare il riconoscimento delle impronte digitali, è questa la novità di quest’ultimo prodotto, almeno quella dell’ultimo minuto perché fino a qualche giorno fa l’innovazione era rappresentata dal cambiamento della posizione della fotocamera e dal cavo dock più piccolo rispetto agli attuali smartphone Apple

. Tuttavia il riconoscimento delle impronte digitali per sbloccare il dispositivo potrebbe essere una scelta escogitata , pensata e poi approvata dal gruppo di Cupertino che a quanto pare vuole entrare nel mondo business alla grande ed eliminare una volta per tutte la RIM, Research in Motion che attualmente sta attraversando una profonda crisi.

Più sicurezza , più aziende con iPhone 5

La sicurezza, la protezione di dati e tutto il resto che concerne l’argomento è sempre al primo posto di ogni azienda. Le società che lavorano nei campi telematici apprezzeranno sicuramente il riconoscimento delle impronte digitali e approveranno sicuramente la feature della mela. Il prossimo iPhone 5 potrebbe dunque entrare a far parte del mondo aziendale, sottraendo a RIM tutte le società che attualmente operano con Blackberry.

iPhone 5 Vs Blackberry , quando la sicurezza è al primo piano

Blackberry da sempre è famoso per la sua sicurezza, le aziende lo usano anche perché offre un servizio di messaggistica istantanea gratuita, parliamo del Blackberry Messanger, ma ora con iOS 5 e il prossimo iOS 6, la protezione sarà di Apple. La sicurezza al primo posto per la società di Cupertino che presenta, come sempre, un dispositivo in grado di non esser infettato da virus e che non può essere violato da hacker o informatici più esperti, iPhone 5 sarà dunque lo smartphone perfetto, il più sicuro e quello che le aziende possono usare. Per la messaggistica istantanea? Nessun problema , iMessage è il servizio che è simile a Blackberry Messanger, più veloce, rapido e più facile da usare!

Apple pensa al meglio

Apple pensa sempre al meglio, con il nuovo iPhone 5 ha intenzione di entrare in tutti i mercati, sia quello consumer sia quello business e con i rumors che circolano in rete non ci saranno sicuramente problemi affinché questo avvenga . Il nuovo smartphone Apple potrebbe dunque essere leader incontrastato su più mercati, essere il migliore ovunque.

 

Scrivi un commento