iPhone 5 batterie più sottili, la rivoluzione del secolo?

Apple quando lanciò nel 2007 il primo iPhone non pensava di certo di ottenere così tanto successo, ad oggi è forse uno degli smartphone più utilizzati e tra quelli più amati dalla clientela, che trova nel dispositivo della mela un vero e proprio ‘tesoro’ tecnologico. L’ultimo esempio è sicuramente iPhone 4S che non è solo un telefono, ma molto di più, in quanto può scattare foto ad altissima definizione e registrare dei video in full HD, dunque oltre ad essere uno smartphone diventa una videocamera ed anche una fotocamera.

La Apple però non si accontenta, lavora ad altro, precisamente al prossimo iPhone 5

che sarà super rivoluzionario, e anche più sottile . Qualche settimana fa la Apple ha registrato un brevetto che riguardava le dimensioni delle batterie, questo permetterebbe alla società californiana di produrre dispositivi di dimensioni ridotte, questo è certo. Ma la durata? Beh secondo il brevetto, sarà addirittura superiore a quella degli attuali iPhone, è più sottile sì, ma è anche più potente.

Dunque iPhone 5 sarà molto più sottile, sarà più potente e avrà una batteria che durerà almeno 24 ore, in modo da arrivare a fine giornata con il proprio smartphone. Secondo le ultime voci, questo dispositivo potrebbe arrivare per il prossimo autunno, ma intanto la critica già ne parla e lo definisce :” La svolta del secolo”. 

Al momento non ci sono altre notizie che riguardano questo dispositivo, possiamo dire, sempre secondo i rumors, che monterà sicuramente SIRI, un processore più potente di Apple A5 e una fotocamera, molto probabilmente, da 12 megapixel.