3

Dic

iPhone 4S(iria)

Ma iPhone si può utilizzare in tutto il mondo? Beh non ovunque, c’è chi invece proibisce proprio l’uso di questo dispositivo. Ma chi? Precisamente in SIRIA, dove il governo proibisce l’utilizzo di iPhone in generale, compreso ovviamente l’ultimo arrivato in casa Cupertino.

Il governo Assad ha severamente proibito al popolo siriano l’utilizzo dello smartphone attualmente più utilizzato al mondo, l’ iPhone. Perché tutto questo? Il governo siriano non vuole in alcun modo che vengano diffuse notizie, immagini o video riguardo la loro attuale situazione. Chiunque venga trovato in possesso di tale dispositivo verrà considerato un nemico dello stato e sarà privato ovviamente dello smartphone. Anche turisti e giornalisti saranno bloccati e perquisiti prima di accedere sul suolo siriano. Insomma tutti quelli che avranno con se il melafonino saranno considerati veri e propri nemici di Assad, come degli attentatori per intenderci. Ecco perchè l’esercito ha l’ordine tassativo di sequestrare tutti gli iPhone

presenti sul territorio e bloccare le loro vendite all’interno del paese.

Dopo la Cina con i suoi filtri Internet e con le sue mura virtuali ecco che anche la Siria procede alla censura tecnologica più totale. Una cosa abbastanza grave che colpisce il popolo siriano e la loro voglia di libertà. E pensare che anche Steve Jobs ha origini legate alla Siria.

Chissà se il governo siriano ha anche ordinato il sequestro dei Samsung Galaxy!

Cosa ne pensate di questa faccenda? E’ giusto secondo voi bloccare il traffico di informazioni in questo modo? E se succedesse anche qui in Italia con reagirebbe il popolo?

 

Scrivi un commento