Flash Player addio, benvenuto HTML 5

Ricorderete l’ormai secolare battaglia tra Flash Player e HTML 5, ora pare che la guerra sia giunta al termine e che ben presto non si avrà più , almeno sui dispositivi della società di Cupertino, e così i prossimi contenuti saranno in HTML 5, il nuovo codice di programmazione che sarà adottato… almeno sulle piattaforme mobili.

La Apple ha vinto, niente più Flash Player, solo HTML 5 per i suoi dispositivi mobili. Anche Android è all’ultima versione flash dei suoi dispositivi, l’ultima versione a contenere questo tipo di linguaggio sarà Androdi 11.1 , oltre queste si adotterà l’HTML 5. Adobe ora si impegnerà a fornire tutti i mezzi necessari per creare applicazioni con AIR, in modo che siano compatibili con tutti gli App Store del mercato.

Così, sul blog di Shantanu Narayen, ovvero Adobe, si legge : “HTML 5 è universalmente riconoscotiuto e supportato dai dispositivi mobili più famosi in modo esclusivo. HTML 5 è dunque la migliore scelta per creare e sviluppare app per i browser delle piattaforme mobile di Google, Microsoft, Apple e Rim.”

Fin dalla notte dei tempi Flash Player e Apple si sono sempre fronteggiati, lo scorso anno, qualcuno ricorderà, lo scontro a suon di parolacce tra Steve Jobs

e Shantanu Narayen. E così questa notizia è una specie di vittoria dell’era di Steve Jobs e anche post Jobs, insomma un grande risultato che ha ottenuto ( in un certo senso ) Apple dopo una lotta durata qualche anno.

Staremo a vedere prossimamente come si adegueranno le maggiori case produttive di dispositivi mobili, Google/Motorola annunciò che era interessata al Flash Player … ora dovrà rivedere i suoi interessi.