8

Nov

Bug iOS 5 : cartelle nelle cartelle

Il nuovo sistema operativo di Apple, l’iOS 5, ha introdotto più di 200 novità sugli iPhone, sugli iPad e sugli altri dispositivi della società di Cupertino. Come può accadere con i sistemi operativi mobili, ci possono essere dei piccoli bug. Quello che conoscete sicuramente, e che certo piccolo non si può definire, è quello della batteria. Per via di un errore nell’OS si ha una durata della batteria inferiore rispetto alle aspettative!

Ma non solo questo è il problema che si è trovato all’interno del nuovo iOS 5, infatti c’è anche un bug che si può definire ‘divertente’. Infatti, molti utenti hanno segnalato un piccolo errore nella creazione delle cartelle di iPhone , iPad e iPod touch. Come i possessori dei dispositivi Apple sanno, è possibile creare delle cartelle per organizzare al meglio le applicazioni installate all’interno del dispositivo, come? tenendo premuto semplicemente per qualche istante su un’applicazione e successivamente spostare quest’ultima su di un’altra, in questo modo si creerà una cartella. Il bug che si è trovato nel nuovo iOS 5 è in pratica la possibilità di creare una cartella all’interno della cartella stessa, di certo una cosa non voluta da Apple, che avrebbe potuto segnalarlo o farlo nelle versioni precedenti del software!

Dunque piccolo bug, che però può tornare utile per chi vuole creare delle sottocartelle, comunque sia è molto probabile che con il nuovo aggiornamento, di cui abbiamo parlato oggi ( iOS 5.1 beta 2) sia risolto anche questo piccolo errore all’interno del sistema operativo della società di Cupertino.

Votate per tenere questa funzione o volete che tutto torni come prima? A voi la scelta!

 

  • Absolom
    8 novembre, 2011, 13:24

    …provato il discorso delle sottocartelle e non è vero. Non le crea.

  • giuno
    9 novembre, 2011, 01:49

    a me dopo l’aggiornamento IOS5 tante volte la percentuale della batteria non cala e rimane al 100×100 tutto il giorno,e per vedere quanta batt.rimane devo riavviare l'(iphone4). Aqualcuno è capitato?

Scrivi un commento