Ecco gli sconti del Black Friday

, il venerdì nero per indicare che lo store online era chiuso momentaneamente per permettere agli Apple Store di attuare degli sconti ai propri dispositivi. Per chi si fosse perso questo momento, ecco a voi un rapido riepilogo su quello che è stato .

Si comincia ovviamente dall’iPad 2, venerdì il prezzo del tablet è sceso da 484 a 448, risparmio di 36 euro che poi è aumentato con un abbinamento di una Smart Cover, dunque 11 euro in meno ancora , per un risparmio di 47 euro. iPod touch scende di prezzo, 21 euro in meno e da 199 euro passa a 178 euro. L‘iPod nano costava solo 128 euro, quasi 11 euro in meno del prezzo originale.

Per quanto riguarda invece la linea MAC, lo sconto sui computer era pari a 91 euro per ogni dispositivo, così il MacBook Air passa da 957 euro a 866 e il MacBook Pro da 1149 a 1058 euro, l‘iMAC invece di 1158 euro a 1067 euro. Per quanto riguarda l’iPhone non ci sono state offerte, prezzo normale per tutti i modelli. Tra i prodotti che venivano offerti c’era un iTunes Carda da 45 euro per un credito di 50 euro su iTunes Store.

Dunque, se avete perso l’occasione per acquistare uno dei dispositivi sopracitati, dovrete attendere ben 364 giorni ancora per poter riavere l’occasione di acquistare nuovamente a prezzi vantaggiosi iPad, iPod touch o nano o il vostro nuovo iMac.

Ecco dunque un effetto della globalizzazione che porta il Black Friday, evento che capita una sola volta all’anno, anche in Italia, il giorno degli sconti Apple dove acquistare è più vantaggioso.