Apple vs Samsung, in Francia vince ancora Apple

Guerra infinita quella tra Apple e Samsung, le due società dopo che la piccola scintilla iniziale, si scontrano ormai da anni in quasi tutti i paesi dell’Europa, dell’America e dell’Oriente. E’ bene ricordare che le due società prima andavano molto d’accordo ma poi, per via di qualche piccolo problemino è successo il finimondo.

La Samsung fece causa alla mela, la Apple si difese e lo fece bene e così la società sud coreana ne pagò le conseguenze. Successivamente, la Samsung tornò all’attacco cercando di far bloccare  le vendite degli iPhone perché infrangevano, a loro parere, alcuni brevetti registrati da Samsung, ma così non è stato e la Apple ha ottenuto ancora una vittoria.

Fu poi la mela a passare all’attacco, da Cupertino chiesero il blocco delle vendite degli smartphone Samsung e  dei tablet nel territorio Australiano, vinse la Apple e così niente più Samsung Galaxy Tab e niente più Samsung Galaxy S e S II. Lo stesso accadde in Germania, in Olanda e in altri paesi dell’Europa.

Arriviamo ai nostri giorni, lo scorso 4 ottobre venne presentato il nuovo iPhone 4s

, questo dispositivo ha destato un po’ di invidia alla Samsung, così la società ha tentato di bloccare le vendite del dispositivo in Francia e in Italia, ovviamente senza successo; qualche settimana fa la società coreana chiese nuovamente il blocco e ora arriva l’esito del giudice che ancora una volta da ragione alla società di Cupertino.

Niente blocco per gli iPhone 4S in Francia, melafonini per tutti e senza restrinzioni… non preoccupatevi.