Apple Vs Motorola, 2,7 miliardi se la mela perde

La Apple rischia grosso, ricorderete sicuramente il ‘ritiro’, l’armistizio con Samsung, ma ricordate anche la dichiarazione di guerra di Motorola, la società acquistata da Google accusava Apple

di infrangere due importantissimi brevetti necessari per far funzionare i dispositivi della società di Cupertino.

La guerra legale si sta disputando sul campo tedesco, lì la Apple è accusata di violazione di due brevetti e così la società di Cupertino rischia di dover pagare ben 2,7 miliardi di dollari per rispondere alla violazione di questi brevetti, uno per la sincronizzazione email. Una guerra che pare sia disposta a durare, se non molto, abbastanza… proprio come accaduto con Samsung, ma i coreani hanno deciso di non attaccare iPhone, iPad e gli altri prodotti per evitare altri tipi di problemi, almeno in Corea del Sud.

2,7 miliardi di dollari sono stati proposti da Apple per versarli nelle casse di Motorola, ma il giudice pare non sia d’accordo con la valutazione della mela :” Non sono convinto che la cifra riesca a coprire il valore commerciale di questa ‘battaglia’, non si tratta di uno standard ma ci sono altri metodi per offrire le stesse cose, tante altre tecnologie”.

Queste le parole del giudice tedesco che pare intenzionato a far le cose per bene e la Apple pare sia pronta a subire una prima e dolorossima sconfitta da parte di Motorola, Google è pronta a difendere i suoi dispositivi Android, e anche ora la sua nuova società, acquistata lo scorso agosto per una cifra record.

E voi? Da che parte vi schierate?