Apple promuove il Bluetooth 4.0

La società di Cupertino ha aderito al consorzio e alla campagna di promozione del modulo Bluetooth 4.0, il questo protocollo permette l’utilizzo di meno energia rispetto alle precedenti versioni e a quanto pare l’accoppiamento tra dispositivi risulta più veloce e sicuro. La promozione di prodotti che utilizzano questo tipo di modulo è cominciato e la società di Cupertino si è attivata alla grande.

Il Bluetooth 4.0 è stato inserito nei MacBook Air, Mac Mini e anche nel nuovo iPhone 4S ( l’ultimo dispositivo della mela che va a sostituire iPhone 4 e introduce numerose novità). Si vocifera anche che questo chip possa arrivare anche nella prossima Apple TV

per consentire di usare iPhone come telecomando e permettere di sfruttare Air Play anche senza una connessione Wi-fi, ma a quanto pare questo non sarà possibile, l’utilizzo di questo modulo sarà esclusivamente per accoppiare con più velocità i dispositivi e non per la funzione AirPlay.

La Apple ha anche presentato alcuni accessori per il programma Made for iPhone che prevede l’utilizzo di questo protocollo Bluetooth 4.0 in modo da connettere il dispositivo iPhone, iPod touch o iPad a questi accessori pensati e sviluppati proprio per gli smartphone e i tablet della società di Cupertino. Ma nel frattempo , prodotti non Apple, sono già sul mercato ed utilizzano questo tipo di modulo Bluetooth.

Ci sono anche applicazioni che sfruttano il Bluetooth 4.0 c’è quella che trova la propria automobile in un parcheggio, segnalando all’iPhone ( tramite Bluetooth) dove è stata parcheggiata l’automobile memorizzandone le coordinate, in modo che poi possa essere ritrovata facilmente.