6

Nov

Apple perde la prima causa legale in Spagna

Apple ha subito una prima sconfitta sul campo legale, non è quella contro Google e Motorola di cui parlavamo ieri, ma invece la causa l’ha persa contro una piccola azienda della Spagna la Nuevas Tecnologias y Energias Català. La società in questione ha accusato la società di Cupertino di aver infranto diritti di proprietà intellettuale del design dell’iPad.

Secondo la Apple però, com’è giusto che sia, accusa la società spagnola di aver copiato e rubato le idee dell’iPad, e non il contario, così l’azienda ha accusato quella iberica di violare i brevetti di Apple, proprio com’è accaduto con la Samsung e il blocco delle vendite dei tablet Galaxy Tab da 10 e 7 pollici. Alla fine però, contrattaccando con decisione, la società spagnola ha guadagnato la ragione e così la Apple ha subito una prima sconfitta legale ed è stata costretta a dare il denaro che la Nueva Tecnologias y Energias Català ha perso con l’arrivo di iPad.

Un risultato molto negativo per Apple

, che si trova con una situazione rovesciata simile a quella con Samsung, quest’ultima ricordiamo ha copiato il design e lo stile di iPad e di conseguenza i suoi tablet sono stati rimossi dal mercato tedesco, olandese, australiano e americano.

Staremo ora a vedere cosa accadrà all’iPad dopo che Apple ha perso la causa, stessa sorte che è capitata alla società sudcoreana che ha dovuto ritirare dal mercato i propri tablet?? Occhi puntati in Spagna, tutti sono curiosi di sapere se lì l’iPad potrà essere ancora venduto.

E Samsung ride..

Scrivi un commento