1

Feb

Apple nuovo record in Borsa : 453 dollari ad azione

L’andamento della Borsa non ha influenza negativa su Apple, la crisi non scalfisce minimamente l’azienda californiana che a quanto pare non sente il ‘colare a picco’ dell’economia. La società di Cupertino non teme il calo finanziario degli altri, non teme la crisi e impavida, senza paura, scala la vetta. In fondo si dice, chi non risica non rosica e in tempi di crisi la Apple di certo non possiamo dire che non risica!

Per Apple la Borsa è sempre positiva, anzi più che positiva, in quanto alla chiusura della giornata di lunedì scorso ha chiuso in positivo e le azioni hanno toccato un nuovo massimo storico, ben 453 dollari ad azione, facendo diventare Apple la società più capitalizzata al mondo.

A Cupertino sono abituati a collezionare record, dopo i precedenti ottenuti sempre nella borsa, il prezzo di 453 dollari ad azione è da considerarsi come l’ennesimo record, ma non l’ultimo. Una cifra senza alcun precedente per la mela, che ancora non ha intenzione di fermarsi, che senso ha farlo sul più bello?

5 , 73 dollari in più rispetto al record precedentemente registrato, pare che il risultato finanziario più che positivo presentato il 24 gennaio ha portato con se altri aspetti positivi, l’azienda è ora la più capitalizzata al mondo, pensate che il valore di mercato è di ben 422 miliardi di dollari, la Apple supera anche Exxon Mobil ( azienda petrolifera) di più di 12 milioni di dollari!

Comunque sia, la società di Cupertino ha ottenuto l’ennesimo risultato importante, e per il futuro , grazie ad iPhone 5

, iPad 3 e tutti gli altri dispositivi attesi, ci sarà di più!

Scrivi un commento