30

Gen

Apple nel settore business non ha rivali

Nel mercato dei consumer, Apple – iOS

e Google – Android, se la giocano e ci sono degli alti e bassi in entrambe le società, una battaglia all’ultimo ‘utente’ che porta sempre a qualche causa legale e successivamente alla conquista di nuovi clienti.

Nel mercato del business non c’è storia però, Apple è superiore, non ha rivali e mantiene le distanze da Android, senza mai fermarsi e andando sempre avanti, aumentando il vantaggio su Android. Insomma, non ha rivai sotto l’aspetto business del mercato.

Android però, negli ultimi anni, ha spesso proposto delle soluzioni molto interessanti, ad esempio c’è stato un accordo con Verizon Android 2.0 che era completamente dedicata alle aziende, ma che non ha avuto il successo sperato. Chissà perché!

Apple, con iPhone 4 si è rivelata capace di essere leader del settore e che le caratteristiche dei suoi dispositivi si adattano meglio alle imprese, nonostante i dispositivi Android avessero display più grandi e connessione più veloce rispetto a quelli iOS di Apple. Nel campo aziendale dunque Apple la fa da padrone, Android non ha avuto il successo sperato e deve accontentarsi di un buon posto nel settore ‘consumers’, ma sicuramente sta preparando qualche cosa per provare ad entrare nel campo delle aziende.

Ma perché iPhone è stato subito accolto nel ramo aziendale? iPhone, lo smartphone di Apple, è apparso subito molto pratico e semplice da usare, browser e programma per email perfetti per un cellulare e la possibilità di scaricare applicazioni adatte alle società. Apple ha comunque battuto un leader del settore aziendale, RIM, che ora è in continua perdita.

 

Scrivi un commento