Apple contro Samsung : Samsung deve ritirare anche Galaxy S e S II

Nei giorni scorsi si è molto parlato del 25 agosto, la data in cui c’era il ricorso in corte d’appello di Samsung contro Apple per far rientrare nel mercato i tablet Galaxy Tab sul mercato.

Ieri la corte, che questa volta non era tedesca, si è pronunciata nuovamente, e ancora una volta l’ha fatto a vantaggio di Apple. Le vendite del dispositivo Samsung Galaxy Tab 10.1 saranno bloccate fino a nuovo ordine, almeno è quel che spera Samsung pronto alla nuova sentenza che si svolgerà il prossimo 9 settembre. Dunque la decisione precedente è stata confermata, Apple ha ragione e Samsung ha torto.

L’azienda coreana aveva presentato ricorso alla corte per convincere il giudice che Apple aveva ragioni molto vaghe per richiedere il ritiro dei tablet pc dal mercato. Il giudice, questa volta olandese, ha confermato il blocco delle vendite, bloccando non solo Samsung Galaxy Tab 10.1 , ma anche le versioni smartphone Galaxy S e S II .

La guerra, cominciata qualche anno fa  sta per giungere al termine, Apple ha vinto due battaglie ed è pronta a vincere la terza, e anche se l’azienda rivale è ancora in campo deve, intanto, ritirare i dispositivi  dal mercato, che grande perdita quella dell’azienda coreana…

Ma c’è ancora un velo di speranza per Samsung che ora avrà il tempo di aggiornare i suoi dispositivi e mettersi a posto per poter rivedere i suoi dispositivi… cosa farà Samsung? il 9 settembre ci sarà un’altra seduta in tribunale, lì scopriremo qualche cosa in più.

Apple vincerà ancora o Samsung avrà la possibilità di rimettere sul mercato i suoi dispositivi? Il mondo di internet è diviso.