Apple contro Motorola, 0 a 1 segna Google

Tempo fa la Apple aveva avviato una disputa legale con Motorola, che nel frattempo è stata acquisita da Google (  Colosso dei motori di ricerca ), pare che finalmente qualche cosa si è mosso e ci sono novità riguardanti l’esito della causa. Secondo quanto riportato da Electronista , la International Trade Commission ( ITC in sigla) si è pronunciata riguarda ad un reclamo fatto dalla società di Cupertino qualche tempo fa.

La mela accusava Motorola di violare tre brevetti che le appartenevano , la ITC ha però dato ragione al colosso cinese . Theodore, giudice amministrativo ha spiegato il motivo dell’esito negativo emesso dalla sua corte, ora la Apple  potrà richiedere una revisione della decisione. Secondo la rivisita la Apple ora ha fatto un passo indietro e Motorola ha avuto la meglio su tutto in quanto potrà utilizzare i brevetti che rivendica Apple almeno fino al 23 di aprile, giorno in cui è stata fissata l’altra sentenza.

Nessuna delle due aziende ha detto qualche cosa in merito a questa causa e pare che ci sarà un lungo silenzio almeno fino a quando il giudice non giungerà ad una decisione finale. Apple e Motorola si incontreranno ancora una volta in tribunale, ma in fondo la guerra è sempre contro Google, che sia sponda Android o Motorola, la Apple resterà sempre una rivale.

Staremo a vedere l’evolversi della faccenda, continuate a seguirci e iscrivetevi alla newsletter per restare aggiornati su tutta la questione legale tra i due colossi. Intanto, pare, che non saranno copiati solo i brevetti, ma anche la politica di produzione degli smartphone

… Motorola è pronta ad offrire un solo prodotto all’anno, proprio come la società di Cupertino.