17

Ago

Apple citata da HTC

Apple

La notizia che HTC ha fatto causa ad Apple è ormai confermata e circola nel web come una notizia di gossip, ma d’altronde un po’ lo è. Qualcuno direbbe ‘Chi la fa l’aspetti’ e così la pensa anche HTC che ha citato a giudizio l’azienda di Cupertino per aver utilizzato alcuni brevetti di sua proprietà e richiede anche danni per l’immagine della sua azienda.

I tre brevetti trattano il circuito e metodo operativo per PDA e sistemi di connessione Wireless; multipointo-to-point, sistema di comuncazione che usa Orthogonal frequency division multiplexing e infine , la modulazione di frequenze.

Lo scorso marzo dell’anno 2010, Apple citò HTC per la questione brevetti, la guerrà cominciò allora ed è passato più di un anno, e come si suol dire : La vendetta è un piatto che va servito freddo!

Ma a proposito di brevetti, l’azienda di Cupertino, in questi giorni ne ha registrati tre : uno prevede la registrazione di un’applicazione sportiva, l’altro per la stampa con iCloud e l’ultimo per le lenti utilizzate per la fotocamera dei suoi dispositivi.

Per quanto riguarda l’applicazione sportiva si ha la possibilità di inserire alcuni dati per ricevere un programma di allenamento completo per tenersi o recuperare la forma. Il software prevede anche delle sezioni video e audio per il supporto all’utente.

Il brevetto delle lenti utilizzate per la fotocamera degli iPhone è stato registrato in quanto vengono utilizzato dei deflettori per diminuire l’espansione della luce nelle fotografie.

L’ultimo brevetto, invece, è correlato al servizio iCloud, Apple da la possibilità all’utente di organizzare le stampe tramite questo servizio e di gestire una coda di stampa online.

Li avrà copiati o sono suoi? Lo scopriremo tra qualche anno.

 

Scrivi un commento