Apple: presentati update per iCloud

Apple: presentati update per iCloud

Tutto cambia anche i progetti di Apple e durante la recente conferenza stampa dedicata ai risultati finanziari, Apple ha parlato anche di alcune novità che riguarderanno il futuro di iCloud e di alcuni aggiornamenti relativi ad iOS. La prima conferma riguarda il futuro, Apple ha dichiarato che non verranno più commessi gli stessi errori commessi in passato. Molto probabilmente il riferimento era legato agli update rilasciati a pagamento. I prossimi aggiornamenti rilasciati per iOS

saranno a disposizione dei clienti gratuitamente.

Apple ha intenzione che tutti gli utenti si aggiornino al più presto, installando tutti gli aggiornamenti del sistema operativo. Aggiornare al più presto il vostro sistema operativo permetterà infatti di semplificare il compito degli sviluppatori e di rendere migliore l’esperienza utente. Inoltre sono state prese delle decisioni piuttosto importanti per quanto riguarda iCloud, verranno pubblicati periodicamente degli aggiornamenti incrementali del servizio e tutto questo tenderà a migliorare in maniera sensibile un servizio già compatto e completo. L’utente non sarà costretto a eseguire upload manuali e gli sviluppatori sono sicuri che tutto questo porterà ulteriore successo ad Apple.

Visto che l’utente non dovrà effettuare aggiornamenti manuali, gli sviluppatori sono sicuri che tutte le novità integrate all’interno delle applicazioni dedicate ad iCloud, saranno subito disponibili e funzionanti sui vari dispositivi. Che cosa desiderare di meglio?
Apple sta cambiando la politica aziendale? Molto probabilmente si, dopo aver visto un trimestre davvero fortunato, o si procede verso una strada più orientata verso l’utente, oppure la concorrenza è subito disponibile a prendere i clienti più appassionati.

Che ne dite? Vi piace l’idea di Apple?