Apple chiude in positivo nelle maggiori borse del mondo

 

La Apple è una delle aziende più salde del mondo, quasi al pari delle banche europee ( in effetti quest’estate è riuscita a chiudere in positivo alla pari di molte banche d’Europa). E se il mondo è in crisi, Apple non conosce nemmeno il significato della parola, così a suon di record in borsa ha la meglio su tutti.

Mentre tutte le borse vanno giù, la Apple non tentenna nemmeno per un attimo, anzi sale , sale così tanto da ottenere un record storico di 411,50 dollari. L’aspetto più clamoroso di questa giornata di borsa, è che Apple è riuscita a chiudere in positivo quando tutte le altri azioni sono calate, anzi lei invece di accontentarsi di un piccolo +0,1 percento, non si ferma se non arriva al +2,58 percentuale.

La società di Cupertino supera anche Exxon, l’azienda petrolifera chiude a +2,53, con 353 miliardi di dollari, mentre Apple circa 380 miliardi. L’AAPL dunque senza timore e impavida conquista la borsa e lo fa a suon di record, mentre tutti gli economisti cominciano a fare una supposizione di come sia possibile una chiusura più che positiva mentre le altre borse chiudono in negativo.

La spiegazione potrebbe star nel fatto che l’azienda sta avviando una politica di conquista per quanto riguarda il mercato cinese, e allora tutti vogliono una fetta del guadagno, così tutti hanno acquistato le azioni e fatto chiudere in positivo AAPL.

Dunque, supremazia di Apple anche nelle maggior borse europee e mondiali, l’azienda di Cupertino ha ottenuto un ottimo successo e guadagnato un bel po’ di milioni quando tutti gli altri li hanno persi.