6

Ott

Apple care+, allunga la tua garanzia Apple

Chi ha un iPhone 4 avrà avuto qualche problema con il vetro della cover che accidentalmente può essersi rotto, tuttavia Apple ha lanciato un programma di protezione dell’iPhone, proprio per i danni accidentali. Questo programma di ‘protezione‘ prevede un’estensione di garanzia del nostro iPhone per 99 dollari, vale a dire 79 euro , in cambio di una garanzia di due anni.

AppleCare+, è questo il programma di protezione avviato da Apple, prevede però un costo di 37 euro per la riparazione dei danni accidentali, per un massimo di due ( uno per anno ) . In America ogni iPhone venduto prevede un solo anno di garanzia per problemi di funzionamento dell’hardware, mentre in Italia sono già due.

Nel contratto di AppleCare di base vengono esclusi i danni causati dall’utente, vale a dire caduta del dispositivo, immersione nell’acqua o altro. AppleCare+ prevede invece anche questo genere di danni, con un pagamento di circa 37 euro, saranno date tutte le spiegazioni in qualsiasi Apple Store e verrà fornita l’assistenza necessaria per qualsiasi problema.

Questo programma avviato da Apple sarà utile anche per gli errori di produzione, causati appunto al momento dell’assemblaggio del prodotto. Pertanto Apple manterrà sempre quella clausola che obbliga l’utente a sborsare 49 dollari per poter riparare il suo dispositivo .

Al momento questa formula è valida solo per l’America ma presto sarà disponibile anche in Italia, AppleCare+ sta ottenendo discreti successi sul territorio americano e si spera che con l’uscita di iPhone 4S

il suo successo salga fino a raggiungere un buon livello.

Staremo a vedere che sviluppi avrà il programma della società di Cupertino.

 

Scrivi un commento