Apple al 4° posto della classifica ecologica

Anche quest’anno, come tutti gli anni, GreenPeace ha pubblicato la lista, anzi è meglio dire ‘guida ai prodotti elettronici ecologici’ ( Guide to Greener Eletronics ) una specie di classifica dove vengono confrontati i vari produttori di dispositivi elettronici sul piano dell’ecologia, andiamo a vedere questa classifica :

Alla 17esima edizione del confronto/classifica al primo posto trovaimo HP, mentre al secondo posto c’è DELL e infine , sul gradino più basso del podio c’è Nokia, il produttore di telefoni finladese. Solo un quarto posto per la società di Cupertino, guadagnato forse per la sua campagna ‘We Recycle’

avviata qualche tempo fa e che prevede lo smaltimento ecologico dei propri dispositivi.

Cupertino fa dunque un passo avanti nel campo ecologico, solitamente veniva posizionato intorno alle 15esima posizione, lo scorso anno invece guadagnò la posizione numero nove, poi nel 2009 il quinto posto.

Greenpeace ha dato un valore alla rimozione delle plastiche PVC dei dispositivi di Apple, al raggiungimento degli obiettivi Energy Star ( risparmio energetico), ma al momento reputa che il lavoro da fare sia ancora molto per poter guadagnare la prima posizione. Attualmente la società di Cupertino utilizza materiali rinnovabili per i suoi stabilimenti, e proprio alcuni giorni fa la Apple cominciò a costruire i pannelli solari per uno stabilimento nel North Carolina per dare vita al nuovo servizio iCloud.

Attualmente però la Apple è accusata di non aver rimosso le emissioni di berillio dai processi di produzione, questo ha influenzato fortemente la valutazione e la classifica di Greenpeace, staremo a vedere il prossimo anno che posizione gli verrà attribuita alla società della mela.