Apple acquista Chomp

La Apple acquista Chomp, è quasi ufficiale . Le intenzioni della società di Cupertino sono chiare, anzi chiarissime, vuole acquistare la Chomp una società giovane, nata da qualche anno che utilizza una speciale tecnologia per la ricerca. L’azienda californiana che ha come logo una mela ha intenzione di utilizzare gli algoritmi del motore ‘Chomp’ per poter cercare le applicazioni in App Store.

La Apple vuole migliorare il motore di ricerca all’interno dell’App Store, sfruttare le tecnologie di Chomp e rendere il negozio delle applicazioni un posto migliore per cercare i software. Chomp è un valido motore di ricerca sia per iOs che per Android, tramite quest’ultimo si può cercare qualsiasi applicazione che vogliamo .

L’acquisizione della giovane società da parte di Apple potrebbe richiedere l’intervento dell’Antitrust, in quanto si andranno a favorire le applicazioni che saranno inserite in ‘App Store’ e non quelle Android di Google. E’ probabile anche che una volta implementate le funzioni di Chomp in App Store il servizio principale chiuderà per dare l’esclusiva all’azienda californiana del metodo di ricerca.

Attualmente si conoscono i termini dell’acquisizione ma non sono dati ufficiali. Si parla che l’acqusizione è di 2,5 milioni di dollari , inoltre tutti i dipendenti di Chop diventeranno dipendenti di Apple e lavoreranno per la società di Cupertino nella sezione del motore di ricerca in App Store.

I termini saranno pubblicati sicuramente nei prossimi giorni sul sito ufficiale della Apple, tuttavia l’ufficialità potrebbe arrivare direttamente dall’amministratore delegato della società, Tim Cook. Attendiamo l’evolversi della faccenda , altre notizie nei prossimi giorni e intanto le azioni Apple

salgono per via della notizia!