Android è nato prima di iPhone

Ricordate quando si è parlato di quello che disse Steve Jobs nell’intervista che parla di Android

all’interno della sua biografia? Disse :” Dovete smettere di usare le nostre idee su Android. Ecco l’unica cosa che voglio, spenderò il mio ultimo respiro e tutti i soldi di Apple per mettere a posto questa cosa. Voglio distruggere Android perché è un prodotto copiato, anche a costo di una guerra Termonucleare!”.

Più che una questione ‘aziendale’ era una questione personale, ormai Steve Jobs odiava a morte Android e di conseguenza Google e tutti gli smartphone che copiavano da Apple, così ha l’ex CEO della società di Cupertino ha speso parte della sua vita per cercare di combattere il sistema operativo che ha come logo il famoso burattino verde.

Eric Schmidt ha dato una risposta a queste parole, ed ha affermato che Android non è un sistema operativo copiato :” Ho deciso che non voglio commentare quello che è stato scritto di Steve Jobs, lui è stato un grande uomo, una persona che mi mancherà molto e che è molto cara. Però dico che Google è una realtà molto importante, e Android è nato prima di iPhone”.

E su questo un fondo di verità c’è, Android è stata fondata nel 2003 e acquistata da Google nel 2005, molti anni prima della presentazione ufficiale del primo iPhone, dunque Android è nata prima di iPhone. Parole che lasciano gran parte dei fan di Apple di stucco e che diventa motivo di vanto per il mondo Android, ma non importa quando nasce il sistema operativo di Google, ma quello che è stato fatto dalla ‘nascita’ ad oggi.