iOS 6 oggi il grande giorno e H3G Italia conferma : FaceTime 3G gratis!

Apple iOS 6

Oggi è il giorno di iOS 6

, il sistema operativo sarà disponibile a partire da oggi per tutti gli smartphone, tablet e lettori musicali della Apple che sono aggiornabili. L’aggiornamento software sarà disponibile ed eseguibile tramite iTunes o direttamente tramite il proprio cellulare, potrete leggere le guide sul nostro sito cercando : ” Come Aggiornare iOS con iTunes o iPhone”.

Tra pochissime ore l’iOS 6 sarà ufficialmente online e disponibile, tutti potranno aggiornare il sistema operativo del proprio smartphone e usufruire delle varie novità messe a disposizione. Tra le feature c’è anche FaceTime in 3G, il servizio di videochiamata che prima era disponibile solamente in WiFi ora è è possibile anche tramite connessione 3G. 

Per avere una connessione ad internet basta usare una delle promozioni messe a disposizione dei vari operatori telefonici ed a proposito di questi ultimi H3G Italia pubblica un Tweet dove fa sapere che per le video chiamate tramite FaceTime non sarà previsto nessun costo aggiuntivo, il tutto sarà incluso nell’abbonamento attuale.

Chi è cliente 3Italia apprezzerà sicuramente la cosa, che si viene a sapere tramite il canale ufficiale dell’operatore telefonico di Twitter, il tutto viene anche comunicato ufficialmente sul sito di 3 Italia . Dunque FaceTime sarà compreso nell’abbonamento del vostro operatore telefonico, almeno 3Italia effettua questa scelta.

Per chi non lo sapesse FaceTime era usufruibile solamente in WiFi, Apple ha deciso che in iOS 6 ci sarà la possibilità di effettuare videochiamate anche sfruttando il 3G del proprio cellulare e il futuro 4G LTE del nuovo iPhone 5, tuttavia ogni singolo operatore deciderà se abilitare questo tipo di servizio o far pagare un extra agli utenti!

H3G Italia intanto conferma la tradizione, proprio com’è accaduto con l’Hotspot, ora anche FaceTime 3G viene aggiunto all’abbonamento senza costi aggiuntivi… una grande cosa che sarà sicuramente apprezzato da tutti gli utenti della Apple e di iOS 6.