iPhone: Apple brevetta nuove soluzioni per la sicurezza

 

Da sempre Apple ha fra i suoi obbiettivi primari la sicurezza dei propri dispositivi.
Ultimamente i suoi studi in merito si stanno ulteriormente intensificando, complici forse la moltitudine di crimini informatici e non che stanno proliferando nel mondo.

Fra gli ultimi brevetti registrati da Apple ne citiamo alcuni che hanno a cuore la tutela della proprieta’ di iPhone, dispositivo che suscitando notevole interesse da parte delle persone e’ soggetto ad esser rubato da parte di malintenzionati.

Ad esempio gli ingegneri della societa’ di Cupertino hanno ideato applicazioni software per iPhone in grado di riconoscere, in base a dettagli biometrici, il proprietario dell’iPhone stesso: qualora questi dettagli non corrispondano a quelli memorizzati il melafonino potra’ vedere limitate le proprie funzionalita’ ed emettere un allarme acustico.
Si parla inoltre di appplicazioni iPhone in grado di scattare, in totale autonomia, foto al possibile ladro del dispositivo stesso, di registrane la voce e di inviare l’allarme a numeri preimpostati.

Fonte