13

Nov

Jailbreak universale per tutti i dispositivi Apple

Tutti sanno che per rendere altamente personalizzabile in base alle proprie esigenze personali un iPhone è necessario applicare un Jailbreak che ovviamente fa saltare ogni genere di garanzia. Eppure sono tantissime le persone che ricorrono a questa scelta, perché vogliono avere un dispositivo altamente esclusivo.

Da Twitter arrivano novità da parte di Joshua Hill, conosciuto come posixninja, il ragazzo sta lavorando ad un progetto davvero interessante che potrebbe permettere di avere un jailbreak per iPhone globale e non specializzato per ogni singolo modello di smartphone.

Che ne pensate della possibilità di avere un jailbreak unico, indipendentemente dal firmware installato sul dispositivo? Sempre attraverso il servizio di microblog, Jousha fa sapere che il Jailbreak di iPhone 6 è molto lontano, per questo motivo lui si sta focalizzando maggiormente, sulla violazione del Boot Rom de processori A5, A5X, A6 e A6X integrata in iPhone 4S, iPhone 5, iPad2 , iPad 2, iPad Mini e iPod touch 5.

Se il popolare hacker dovesse riuscire a raggiungere il suo obiettivo, Apple dovrà correre immediatamente ai ripari per effettuare delle modifiche hardware esclusive per evitare questa possibilità. Ovviamente il progetto in questione potrebbe richiedere un sacco di tempo e le possibilità di riuscita, potrebbero non essere elevate.

Certamente una soluzione del genere non piacerà ad Apple ma gli utenti sarebbero contenti di avere un jailbreak esclusivo per ogni genere di modello di iPhone, voi che cosa ne pensate di questa pratica? Vi piacerebbe avere a disposizione un servizio simile oppure no?

Ovviamente appena ci saranno delle notizie ufficiali vi terremo aggiornati con novità esclusive che non deluderanno gli appassionati del mondo Apple.

Scrivi un commento