iPhone low cost? Esisterà mai?


In questo momento in cui Apple sta raggiungendo tutto il mondo con il suo iPhone 5, arrivano delle notizie davvero interessanti ma non ancora confermate sull’azienda di Cupertino. In questo momento che la crescita del mercato complessivo degli smartphone supera quella dell’iPhone, arrivano nuove anticipazioni sul futuro.
La notizia è stata rilasciata da Munster ma non è la prima volta che si sente una notizia del genere: iPhone a basso costo. Secondo l’analista si tratta di una scelta inevitabile per Apple se vuole continuare a stare a galla nel settore degli smartphone.
In questo momento il mercato tecnologico e quello dei cellulari è aumentato del 45% su base annuale e questo solo nel terzo trimestre del 2012. le stime di vendita dell’iPhone per il medesimo periodo, invece, non superano i 45 milioni di unità, il che rappresenta una crescita di appena -si fa per dire- il 23%.
Per questo motivo l’analista ha rilasciato una nota dedicata agli investitori dove ha scritto che la crescita degli smartphone e quella dell’iPhone, spingerà l’azienda di Cupertino ad abbassare i prezzi. Ovviamente le voci che affermano il contrario sono innumerevoli, eppure Apple dovrà adattarsi secondo Gene Munster.
Quindi bisogna davvero aspettarsi un futuro surreale dove l’iPhone sarà disponibile allo stesso prezzo di altri smartphone di nicchia ma alla portata di tutti. L’azienda molto probabilmente avrà bisogno di sviluppare un dispositivo low cost che possa fronteggiare la guerra creata dalla concorrenza.
Le strade possibili saranno 2: Apple che abbasserà il prezzo del suo iPhone, oppure creare una nuova linea di iPhone priva di display retina. Quale sarà la scelta finale