iPhone economico : realtà

Sembra ormai certo che iPhone 5 uscirà il prossimo 7 ottobre negli Stati Uniti d’America, per poi arrivare in Europa sotto il periodo natalizio, in occasione delle festività . Una scelta strategica quella fatta dalla mela, le feste come quelle del Natale aumentano sempre le vendite e il lancio di un dispositivo del genere potrebbe essere un’ottima idea regalo! 

Non finisce qui, la società di Cupertino pare abbia deciso di espandere il proprio mercato ad un pubblico più ampio, e se iPhone 3GS, iPhone 4 e predecessori sono rivolti ad una certa categoria di persone, Apple ha deciso di ampliare questa cerchia e produrre un dispositivo economico .

Il suddetto melafonino dovrebbe avere un costo di circa 140 euro, una sciocchezza paragonato agli altri iPhone che sono arrivati a costare quasi 700 euro , se addirittura non hanno superato questo prezzo! Apple ha dunque trovato il modo di produrre un dispositivo low cost, la soluzione è stata trovata nella memoria, infatti, questo idevice della società di Cupertino avrà una capacità interna non superiore agli 8 GB ( che non è niente male, i primi dispositivi avevano queste capacità) e questo limita un po’ la capacità di archiviazione che pare verrebbe risolta da iCloud, il servizio di storage online destinato agli utenti di iPhone, iPod touch e iPad .

Come è accaduto in altre società , anche Apple ha deciso di espandere la propria visuale del mondo, il nuovo dispositivo avrà sì funzioni limitate, ma resterà comunque un ottimo prodotto, destinato ad un pubblico medio / basso,… perché Apple è sempre Apple, cosa c’è di meglio?