1

Apr

iPhone 6 da 4.7 e 5.5 pollici in uscita a Settembre

iPhone 6 da 4.7 e 5.5 pollici in uscita a Settembre

A detta dell’autorevole quotidiano giapponese Nikkei, tutto ormai è pronto per l’avvio della produzione dei componenti principali dell’iPhone 6, e dal Sol Levante arrivano anche delle indicazioni precise sul periodo di uscita del melafonino di nuova generazione. Dopo il salto, tutti i dettagli a riguardo!

Non è la prima volta che leggiamo la possibile data di rilascio dell’iPhone 6, ma stavolta l’informazione arriva direttamente dal Nikkei, quotidiano nipponico che difficilmente sbaglia. Come possiamo leggere nell’articolo pubblicato sul web, il nuovo modello di iPhone dovrebbe essere rilasciato in tutto il mondo entro la fine del mese di Settembre, quindi ad esattamente un anno di distanza dal lancio dell’attuale iPhone 5S.

Negli ultimi anni, Apple ha sempre lanciato i nuovi iPhone dopo l’estate, ed è probabile che anche con il prossimo iPhone 6 la storia si ripeta. E a detta del Nikkei, le principali aziende giapponesi hanno già iniziato la produzione dei display LCD per il nuovo iPhone.

“La produzione di massa dei pannelli LCD verrà avviata nel corso del trimestre di Aprile-Giugno nelle fabbriche di Sharp a Kameyama, nell’impianto di Japan Display a Mobara ed in altre fabbriche.
Anche LG Electronics produrrà questi schermi, dotati di una risoluzione superiore rispetto a quella dei modelli attualmente in commercio.”

Le informazioni diffuse dal Nikkei sembrano davvero molto precise, segno che le fonti della notizia sono affidabili e vicine al progetto.

Per la prima volta vengono citati in dettaglio tutti gli impianti di produzione dei pannelli LCD del prossimo melafonino. Il Nikkei ha inoltre svelato che nei piani di Apple c’è la commercializzazione di due versioni differenti dell’iPhone 6, una da 4.7 pollici e l’altra da 5.5 pollici. Quest’ultima servirà a contrastare la concorrenza dei phablet Android, oltre ad espandere l’offerta in campo iPhone.

In questi ultimi mesi Apple ha ricevuto diverse critiche per essere rimasta ferma ai 4 pollici, mentre la concorrenza già da tempo propone terminali top di gamma da 5 pollici. Ma in futuro le cose cambieranno, visto che l’iPhone 6 avrà uno schermo più grande rispetto a quello dell’iPhone 5S e dell’iPhone 5C. E chi non desidera un display tanto grande, potrà sempre scegliere l’iPhone 5S, che crediamo verrà scontato ufficialmente di 100-200 euro al momento del lancio del nuovo modello.

L’iPhone 6 comunque non avrà soltanto un display più ampio, ma anche un maggior quantitativo di memoria RAM, un processore più potente e una fotocamera migliorata, forse da 13 o 16 Megapixel.

Scrivi un commento

Newsletter: iscriviti per essere aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo email:

  • Più letti negli ultimi 7 giorni

    Sorry. No data so far.