9

Set

iPhone 5C: perchè l’iPhone low cost è importante per Apple

iPhone 5C: perchè l'iPhone low cost è importante per Apple

Domani è il grande giorno per Apple e tutti i suoi fan. Alle 19:00 ora italiana infatti ci sarà la conferenza stampa organizzata a Cupertino e focalizzata sulla presentazione dei nuovi modelli di iPhone, vale a dire l’iPhone 5S e l’iPhone 5C.

Quest’ultimo, stando alle ultime indiscrezioni diffuse sul web, dovrebbe essere il tanto vociferato iPhone low cost, proposto ad un prezzo circa dimezzato rispetto all’iPhone tradizionale. Dai 729 euro si dovrebbe infatti passare ai 350 o 400 euro. Siamo ben lontani dalla definizione di “low cost”, ma sappiamo bene che Apple non è un brand economico.

Ma come già scritto nel titolo dell’articolo, come mai l’iPhone low cost è importante per Apple? Non bastano le vendite record dell’iPhone tradizionale? Il problema è proprio questo: l’iPhone non vende più come un tempo.

Il melafonino è ancora molto popolare, in particolare negli USA, tuttavia in questi anni la concorrenza Android non è rimasta a guardare, e il market share di Apple è diminuito sempre di più. Non solo la popolarità del brand della Mela è diminuito, ma anche il potere d’acquisto dei consumatori. Complice la crisi economica mondiale, si spende sempre di meno per acquistare uno smartphone, ed ecco quindi che l’idea di commercializzare un iPhone più economico comincia ad avere senso.

Ovviamente non siamo in possesso della sfera di cristallo, quindi è difficile prevedere le reazioni della gente all’annuncio dell’iPhone 5C, ma sarà senza dubbio interessante controllare come si evolverà la situazione. Nel caso l’iPhone 5C venda più dell’iPhone 5S, gli sforzi di Apple si sposteranno sulla fascia più bassa e meno redditizia? Oppure il focus della casa di Cupertino sarà sempre sulla fascia top di gamma?

Le vendite dell’iPad Mini ci hanno insegnato che gli utenti guardano prima al prezzo, e soltanto dopo alle caratteristiche tecniche. Ecco perchè l’iPhone 5C potrebbe essere una sorpresa. Ma attenzione: la fascia media è ancora più ricca di concorrenza rispetto a quella alta, e nella fascia dei 350 dollari Apple si dovrà scontrare con prodotti della concorrenza davvero molto validi, sia dal punto di vista hardware che software.

Domani finalmente conosceremo la verità sull’iPhone 5C, ma intanto possiamo ipotizzare le sue caratteristiche: prima di tutto, il form factor dovrebbe rimanere da 4 pollici, tuttavia la scocca sarà realizzata completamente in plastica. La memoria RAM dovrebbe essere ridotta a 512 MB, il processore è facile che sia l’Apple A5 dual core (lo stesso dell’iPad Mini) e la fotocamera posteriore dovrebbe avere un sensore da 5 Megapixel.

Scrivi un commento