Come usare la ricarica veloce su iPhone x

Vuoi sfruttare al massimo le potenzialità del tuo nuovo telefono, e ti chiedi come usare la ricarica veloce su iPhone x.

Ti sarai accorto, magari, che all’interno della confezione del tuo iPhone x non erano presenti gli accessori per effettuare la ricarica veloce, e che dovrai spendere ulteriore denaro per procurarteli.

Ecco, quindi, che cosa dovrai avere a disposizione per usare la ricarica veloce.

Come usare la ricarica veloce su iPhone x: gli accessori

Per usare la ricarica veloce sull’iPhone x dovrai avere a disposizione alcuni accessori.

Sul suo sito la Apple consiglia tre diversi alimentatori per arrivare alla ricarica veloce.

Si tratta del modello da 29 W A1540, del modello da 61W A1718, e del modello da 87W A1719.

Come potrai notare, questi alimentatori non nascono allo scopo di ricaricare un iPhone x, ma per i MacBook, quindi nel caso in cui tu abbia già un computer della Apple potrai applicare la stessa tecnologia anche al tuo telefono.

I modelli che ti abbiamo presentato costano parecchio, arrivando tranquillamente ai 59 euro per quello meno potente.

Quindi, nel caso in cui tu non voglia spendere così tanto, potrai sempre procurarti un alimentatore prodotto da terze parti ma che sia comunque compatibile.

Come usare la ricarica veloce su iPhone X: che cosa aggiungere all’alimentatore

Oltre all’alimentatore, per la ricarica veloce su iPhone X dovrai anche procurarti un nuovo cavo USB.

Questo dovrà supportare la ricarica rapida, e dovrà, quindi, essere un modello USB-C.

A questo punto potrai ricaricare velocemente il tuo iPhone x collegando il nuovo cavo all’alimentatore e al tuo telefono.

Questo sistema di ricarica ti consentirà di avere già un 50% di batteria in appena 30 minuti, anche se alla lunga potrebbe ridurre un po’ la durata della batteria del tuo telefono, quindi ti consigliamo di alternarlo al normale sistema di ricarica.