3

Ago

Apple iPhone 5C: riepilogo delle ultime indiscrezioni sull’iPhone low cost

Apple iPhone 5C: riepilogo delle ultime indiscrezioni sull'iPhone low cost

In questi ultimi mesi siamo stati sommersi da indiscrezioni di ogni genere sull’iPhone Color, il tanto vociferato melafonino “economico” (il perchè delle virgolette lo spiego dopo..) che molto probabilmente verrà annunciato dai vertici della casa di Cupertino tra qualche settimana.
Ma che caratteristiche tecniche avrà il telefono? E come mai Apple ha deciso di produrre un device di fascia più bassa? Molte cose sono successe dal lancio dell’iPhone 5, e in questo approfondimento vediamo di riepilogare l’attuale situazione e che cosa ci possiamo aspettare dalla Mela morsicata.

Le voci su un iPhone low cost circolano già da anni, ma la Apple capitanata dallo scomparso Steve Jobs, ex CEO e co-fondatore della compagnia statunitense, era radicalmente diversa rispetto a quella di Tim Cook, l’attuale numero uno dell’azienda. Steve Jobs infatti era fortemente contrario alla realizzazione di un iPhone più economico, dato che i suoi ingegneri sarebbero dovuti scendere a dei compromessi per abbassare i costi di produzione.

Chi ha letto la biografia ufficiale scritta dal giornalista Walter, Isaacson, sa bene che Jobs cercava la perfezione in ogni prodotto a marchio Apple. Non importa se il device sarebbe costato di più, ma non si doveva affatto scendere a compromessi. La politica portata avanti da Steve è stata un successo continuo, pensiamo all’iPod, all’iPhone e all’iPad, e intorno a tutti i prodotti della Mela si è creata un’immagine “premium”.

Apple iPhone 5C: riepilogo delle ultime indiscrezioni sull'iPhone low cost

Come già detto, il management di Tim Cook è radicalmente diverso, e proprio per questo motivo siamo convinti che l’arrivo di un iPhone low cost sia dietro l’angolo. Il mercato degli smartphone è cambiato moltissimo, e adesso l’attenzione dei consumatori si è spostata sui dispositivi di fascia media. Non solo il prezzo è molto più basso rispetto ai top di gamma, ma anche siamo arrivati ad un livello tale di evoluzione tecnologica che un telefono da 200-300 euro è in grado di fare le stesse cose di uno da 600-700 euro. Aggiungiamo poi il fatto che la crisi economica continua a farsi sentire, e il quadro è completo.

Apple è consapevole che il mercato è cambiato, e proprio per questo motivo entro un paio di mesi potrebbe essere annunciato l‘iPhone 5C, conosciuto in passato come iPhone Color. Il telefono, stando agli ultimi rumors, dovrebbe avere un form-factor da 4 pollici e il Retina Display con risoluzione di 1536 x 640 pixel, tuttavia la scocca sarà realizzata completamente in plastica, e non in alluminio.

Anche i componenti interni verranno fortemente ridimensionati, in primis il processore (potrebbe essere l’Apple A5 dual core, lo stesso dell’iPad Mini), la memoria RAM (forse da 512 MB) e la fotocamera posteriore. E per quanto riguarda il prezzo? Nonostante si parli di “low cost”, pare che il prezzo di vendita sarà attorno ai 350-400 dollari.

Scrivi un commento