30

Ott

Apple annuncia i risultati dell’ultimo trimestre, boom di vendite per l’iPhone

Apple annuncia i risultati dell'ultimo trimestre, boom di vendite per l'iPhone

Nel corso di una conferenza stampa organizzata per l’occasione, Apple ha annunciato i risultati finanziari relativi all’ultimo trimestre fiscale (luglio-settembre), e ancora una volta ci troviamo di fronte a dei numeri da record per l’iPhone.

Il fatturato trimestrale complessivo è stato di 37.5 miliardi di dollari, per un utile netto trimestrale pari a 7.5 miliardi di dollari (8.26 dollari per azione diluita). Sono numeri molto elevati, tuttavia l’utile netto del 2012 era stato leggermente superiore (8.2 miliardi di dollari). Il margine lordo è stato del 37%, mentre le vendite internazionali hanno rappresentato il 60% del fatturato dell’azienda. Gli USA con il 40% si confermano quindi un mercato particolarmente importante per la Mela morsicata.

Questa la dichiarazione di Peter Oppenheimer, CFO di Apple, in merito ai risultati finanziari Q4 2013:

“Abbiamo generato 9,9 miliardi in cash flow dalle operazioni e abbiamo restituito 7,8 miliardi di dollari in cash agli azionisti attraverso i dividendi e il riacquisto azionario nel corso del trimestre di settembre, portando i pagamenti totali effettuati sotto il nostro programma di ritorno del capitale a 36 miliardi di dollari.”

Tim Cook, CEO di Apple, ha sottolineato come il meglio debba ancora venire:

“Siamo lieti di annunciare un finale così forte di un anno incredibile con risultati record per il quarto trimestre, fra cui anche la vendita di quasi 34 milioni di iPhone. Siamo felici di entrare nella stagione natalizia con i nostri nuovi iPhone 5c e iPhone 5s, iOS7, il nuovo iPad mini con display retina e l’iPad Air incredibilmente sottile e leggero, i nuovi MacBook Pro, il Mac Pro radicalmente nuovo, OS X Mavericks e la prossima generazione delle app iWork e iLife per OS X e iOS.”

In effetti, Apple non si può proprio lamentare, e si trova senza dubbio in una posizione molto invidiata dalla concorrenza: nell’ultimo trimestre sono stati venduti 33.8 milioni di iPhone, 14.1 milioni di iPad e 4.6 milioni di computer Mac. C’è stato un lieve calo per quest’ultimi (nello stesso trimestre del 2012 erano stati venduti 4.6 milioni), dato che la gente ha preferito attendere i nuovi modelli basati sull’architettura Intel Haswell.

Il nuovo top di gamma iPhone 5S è già disponibile per la vendita in Italia, e il suo prezzo di partenza è rimasto lo stesso del precedente iPhone 5, ovvero 729 euro nella versione con 16 GB di memoria integrata. Lo schermo touch è da 4 pollici, il processore è l’Apple A7 a 64 bit, la fotocamera posteriore è da 8 Megapixel e non manca il lettore di impronte digitali Touch ID al posto del classico tasto Home.

Scrivi un commento