La storia di iPhone – Episodio 3: l’iPhone 3GS

https://i2.wp.com/www.piroplastic.com/wp-content/uploads/2009/06/iphone_3gs.jpg?resize=500%2C434

In questo terzo episodio parleremo della terza versione del melafonino, l’iPhone 3GS, da molti non vista benissimo per via delle (relativamente) poche aggiunte apportate.

“S” sta per “Speed”. Velocità. Un iPhone 3G più veloce. Ma è davvero solo questo, l’iPhone 3GS? No. Il nuovo dispositivo ha permesso, per la prima volta nella storia di iPhone, se non si considera il jailbreak, la registrazione di video, grazie ad una videocamera a 3,2 megapixel, ed il voice control per rubrica ed iPod. Inoltre, il nuovo device Apple presentava una bussola integrata, ed uno schermo oleorepellente. Miglioramenti, poi, anche riguardanti lo spazio disponibile nel dispositivo: la versione maggiore di iPhone 3GS poteva accogliere fino a ben 32 GB di spazio.Da segnalare anche l’attesissima introduzione del firmware 3.0 – disponibile poi anche su iPhone 3G – che permetteva finalmente un’attività basilare come copia/taglia/incolla.

Ricordiamo che iPhone 3GS, in attesa del nuovo iPhone 4G, è ancora il miglior iPhone disponibile.