La storia di iPhone – Episodio 2: la versione 3G

http://mariuzzoweb.files.wordpress.com/2008/06/iphone_black.jpg?resize=353%2C402

La storia di iPhone è una rubrica in cui ripercorreremo, passo passo, gli eventi che hanno portato alla formazione di quello che oggi rappresentera’ l’iPhone 4G e di tutto quello che ha rappresentato nel passato. Un cellulare, un dispositivo multifunzione. Ma anche un mito, una parola ormai familiare, uno status symbol, nato quasi quattro anni fa nei caldi studi californiani di Apple. In questo secondo episodio parleremo della seconda versione del melafonino, l’iPhone 3G.

Questa versione è stata ufficialmente presentata l’8 Giugno 2008, e poi commercializzata l’11 Luglio seguente in 70 paesi, tra cui l’Italia. La caratteristica peculiare del nuovo dispositivo, come si può facilmente evincere dal nome stesso del prodotto, è la presenza di connessione 3G, che garantiva una velocità di connessione molto più alta di quella offerta dal predecessore.
iPhone 3G montava una fotocamera da 2 megapixel, ancora senza la possibilità di registrazione video, che sarebbe arrivata solo l’anno dopo col 3GS.

Da segnalare come l’iPhone 3G abbia rappresentato la vetta più alta di quel procedimento chiamato jailbreak, non esattamente legale ma capace di sbloccare alcuni limiti imposti da Apple.