15

Lug

Richiamare gli iPhone 4 gia’ venduti costerebbe ad Apple 1.5 miliardi di dollari

A causa dei famosi problemi di ricezione di cui iPhone 4 sembra soffrire Apple, secondo alcuni analisti,  potrebbe esser costretta a richiamare i dispositivi difettosi, operazione che per essa avrebbe un costo stimato di circa 1,5 milardi di dollari.

Probabilmente la soluzione piu’ economica potrebbe essere quella di dare in omaggio una custodia bumper per ogni melafonino venduto, custodia che ha un costo di produzione, sembra, di solo un dollaro.

Da quanto si era sentito nei giorni scorsi sembra che Apple stesse lavorando per un aggiornamento software in grado di visualizzare, in maniera corretta, il numero di tacche di segnale effettivamente corrispondenti alla realta’ (a causa pare di un’errato calcolo dell’attuale release di iOS4): ma questo risolvera’ i problemi o sara’ solo un palliativo?

Non sara’ che Apple stia lavorando, silenziosamente, a soluzioni hardware?

Quale che sia la misura “correttiva” che la casa di Cupertino alla fine della fiera adottera, siamo ansiosi di conoscerla….  e tu?

  • Luca
    15 luglio, 2010, 11:17

    Speriamo che la questione ricezione finisca presto..e comunque il problema si verifica solo se impugnato con la mano sinistra e in maniera forzata..una cosa di poco conto..!!! W Apple w iPhone

  • max
    15 luglio, 2010, 11:26

    Penso sia poco probabile un richiamo di tutti i telefoni; non è come nei casi Toyota e Mac Donald i cui prodotti ritirati erano pericolosi per la salute, anche se per noi Apple Fan un Melafonino che non funziona ci può mandare diritti dallo psichiatra…. Comunque staremo a vedere domani cosa dicono.

  • leo
    15 luglio, 2010, 11:27

    Se daranno il bumper assieme al telefono, sara come comprare una ferrari con i copri sedili in spugna…
    ASPETTERO’ L’IPHONE 5g!
    Che peccato!

  • luca-
    15 luglio, 2010, 11:30

    come già linkato in un vecchio post su sto sito il costo e pressapoco pari a 75 dollari ad iphone,quindi presumo che in italia arrivino solo modelli con eventuali migliorie,e che non dovrebbero presentare problematiche di questo genere… aspettiamo e vedremo

  • gianpiero
    15 luglio, 2010, 11:54

    ciao a tutti, in sostanza credo che tutti abbiamo capito che non si tratta di un problema software ma al 99,9% hardware a meno che venerdi non ci siano novità e io vorrei farvi una domanda a tutti coloro che frequentano questo sito: lo comprerete lo stesso l’iphone quando uscirà in italia se restasse tutto così com’ è ora?

  • luca-
    15 luglio, 2010, 12:26

    lo prenderò comunque,anche perchè il problema lo hanno ingigantito,c’è un problema di ricezione,ma alla fine sia all’aperto che in un ambiente chiuso prende come ogni cellulare… comunque non speriamo in una uscita vicina… l’iphone arriverà per l’anno nuovo a mio avviso.. se ritireranno i difettosi iphone sul mercato penso che si dedicheranno più alla risoluzione die problemi che nel creare nuovi iphone… ci vorrà un pò…

  • Enrico
    15 luglio, 2010, 12:32

    Va talmente tanto bene il 3GS con il 4.0 che non vedo l’esigenza di comprare il nuovo.
    Anche il design del 3GSe’ piu’ accattivante del nuovo.
    Mia figlia lo ha visto in mano a una persona e le dava l’idea di un Samsung.
    Io non credo che regalero’ piu’ di 700 euro aal Apple, per avere poco piu’ di quello che ho adesso.

  • Alez
    15 luglio, 2010, 12:45

    Caro Gianpiero, il vero probleba è che la risposta alla tua domanda è: SI.

  • Manuel
    15 luglio, 2010, 12:48

    @giampiero:
    Io lo prendo lo stesso perché al 99% delle volte chiamo in macchina col vivavoce bluetooth, e quindi poco mi importa se a tenerlo in mano cala di ricezione.
    Chiaro é, che per chi chiama tenendolo in mano e sono tantissimi, questo é un grosso grosso problema, scacco matto e meglio…autogoal da parte di Apple…
    Bye.

  • Max
    15 luglio, 2010, 12:49

    @Giampiero : io non lo compreró se rimane cosi

  • Alez
    15 luglio, 2010, 12:51

    L’iPhone è diventata ormai una dipendenza, e questo è un problema gravissimo. Ti parlo di dipendenza vera e propria perchè lo sto vivendo sulla mia pelle. Ho venduto il mio 3G da un mesetto per prendere il 4, e confesso che all’inizio è stata dura. Adesso l’astinenza sta iniziando a scemare grazie ad un Nokia da 9,90€ che telefona e basta. Forse questo scivolone della Apple ci ha salvati? Aprite gli occhi ragazzi… la dipendenza da tecnologia e una cosa seria!

  • frank
    15 luglio, 2010, 12:52

    si xkè penso che se lo smartphone darà problemi subito lo mando in assistenza
    e… guai se non me lo aggiustano

  • alfredo
    15 luglio, 2010, 13:11

    @frank il problema e’ che loro dicono di aggiustarlo ma se il telefono e’ nato cosi possono fare ben poco.percio o lo tieni con i difetti o riprendi i soldi.molto semplice o lo compri e taci o ti rido’ i soldi e ognuno per se.

  • Luca
    15 luglio, 2010, 13:27

    io pensavo di prenderlo, ma in realtà sto scoprendo che da quando ho l’iPad uso il “vecchio” 3G solo per telefonare. Secondo me il cannibalismo tra i prodotti Apple è un problema molto più serio del “death grip”; nessuno può comprare tutte le loro novità, se uno ha speso i soldi sull’iPad non si prende il MacBook o l’iPhone nuovi.

  • Andrea
    15 luglio, 2010, 13:43

    @Enrico: che il design del vecchio iPhone è più accattivante del nuovo, non credo proprio! 😉

  • marcus
    15 luglio, 2010, 13:46

    Per me se necessatio, posso ritirare l’iphone per un certo tempo a tutti, fare tutti gli aggiornamenti che vogliono, ma basta che risolvano tutti i problemi.

    @giampiero, io lo comprerei comunque, sto attendendo con grande pazienza questo gioiello, e a questo punto non me ne può fregare niente di qualsiasi problema ci sia.
    Tanto per commentare, ho guardato dei video su youtube che dimostrano l’effettivo problema dell’antenna. ma nei video si vede che le tacche non calano fino a zero, bensì non scendono al di sotto di una.

  • solidus snake
    15 luglio, 2010, 13:53

    continuate a fomentare questi ridicoli espedienti cercando di distorcere il problema CHE NON è RISOLVIVIBILE CON UN BUMPER IN OMAGGIO!! mi meraviglio che possiate scrivere certe cose in bacheca, P.S. avete stufato di censurare i commenti che non vi vanno a genio, questo e un forum fatto proprio per confrontare le proprie visoni, quindi fate il piacere di pubblicare anche i commenti nn favorevoli alla casa di cupertino thankyou!!

  • Maurizio
    15 luglio, 2010, 14:06

    @gianpiero: aspetto che ci sia un congruo numero di persone più “malate” di me che diano riscontri dopo averlo acquistato. Se il problema si rivela di poco conto lo prendo, se no aspetto.
    Ma prima di tutto aspetto di sentire se esce qualcosa di significativo dalla conferenza stampa di domani…

  • misterfive
    15 luglio, 2010, 14:28

    Che strano: comprare un oggetto che si sa esser difettoso

  • GABRIELE
    15 luglio, 2010, 14:49

    voi siete matti il mio 3 gs è andato 1 volta in gartanzia ed adesso è ancora un altra volta in garanzia… ricordo che la prima volta che l ho mandato era appunto xke nn si accendeva piu… l ho mandato indietro ho apsettato 1 mesewtto circa ho pagato 200 euro xke dicevno che era caduto e me ne anno datoi uno nuoivo…:!!!! guardate io lo prendo il 4 e se appenna vedo un problema di tacche o non vedo il sensorino sopra l autoparlante lo mando indietro in garanzia e me ne danno uno nuovo senxa bisogno di nnt xke e nuovo…!!

  • Luke
    15 luglio, 2010, 14:50

    Io ho sempre desiderato di possedere un iPhone, si da quando era uscito il primo e vecchio iPhone 2g….. Purtroppo non me ne sono mai potuto permettere uno. Ragazzi: 600/700 euro non sono noccioline eh!…. comunque ora ho dei soldi che felicemente investirò in un bellissimo iPhone 4 nero quando uscirà in Italia… Tutte le “storie” che girano in rete, alla radio, e blog e forum vari sul problema della ricezione sinceramente non mi toccano…. tutti i cellulari, se vengono impugnati o tenuti in un certo modo perdono di ricezzione! é una cosa logica! E’ inutile infangare un dispositivo altamente tecnologico come l’iPhone di Apple con un problema comune che esiste da sempre!Provate a fare la prova con qualsiasi Nokia o Samsung….Certo, è anche vero che il materiale di cui è fatto fà contatto con le mani, ma sarei un pazzo se un oggetto che pago 700 euro non lo protteggessi con bumpers o custodie varie, che sono state create apposta. Quindi secondo me la voce è stata messa solo per infangare la Apple, cosa che in effetti è stata fatta. Quindi non mi spaventa affatto un ipotetico “difetto”dato che esiste anche un “antidoto”….

  • romy
    15 luglio, 2010, 15:36

    @alez
    anch io ho fatto la tua stessa cosa 🙂 a dir la verità

    bhè per il resto speriamo nel ritio totale a nessuno di noi fa piacere cacciare 700 euro per un telefono che ha un piccolo problema anche se ingigantito dai media
    sarei piu contento di aspettare un alro mese e prenderlo senza difetti

    ciao a tuttii

  • gianpiero
    15 luglio, 2010, 15:42

    grazie per le varie risposte, comunque anche io credo di acquistarlo solo nel caso che domani si riuscirà a capire qualcosa da parte di apple….su tg 5 addirittura hanno dato la notizia della conferenza stampa…il problema mio è che ho paura dato che sono mancino e scrivo molti sms e non sopporto l’idea che un telefono che costi così tanto possa avere questo problema…un saluto a chi scrive qui e agli amministratori del blog.

  • Luca
    15 luglio, 2010, 15:45

    Gianpiero per rispondere alla tua domanda io sono estremamente incxxxxto con la apple perchè è da più di un anno che aspetto l’uscita del 4 per comprarlo. Ho rinunciato al 3gs regalandolo però alla mia morosa che si trova benissimo e non lamenta problemi di ricezione proprio per il nuovo modello. Ho sempre pensato che la apple fosse un’azienda seria ma dopo i recenti avvenimenti e le prime risposte che hanno dato ai clienti che lamentavano problemi di ricezione tipo “impugnate diversamente il telefono”,”comprate il bumper e non rompete i coglioni” oppure ” credo proprio che desisterò ammesso e non concesso che nella conferenza di domani ammettano l’errore ponendovi rimedio seriamente e non semplicemente distribuendo un aggiornamento software per allargare la base delle tacche. Sarebbe veramente l’ennesima presa per il cxxo.

  • daniele
    15 luglio, 2010, 16:02

    è naturale che stiano lavorando a modifiche hardware.
    io sono mesi che sto aspettando questo telefono ma questo modello non lo comprerei nemmeno sotto tortura, tanto arriverà ‘subito’ alternativo corretto di tutti i bug e difetti.

  • Beppe Bruno
    15 luglio, 2010, 17:34

    Ragazzi confermato, altra telefonia mobile al centro Verona, non ricevono nulla ne anche a fine mese, per tutti i casini che ci sono in giro. Pare che a priori di tutto, anche i Gestori stessi si rifiutano a brandizzarli per evitare i casini. Comunque tutto da definire entro domani. Ma per adesso i negozi rifiutano il tutto! (non tutti)
    (vedi a che punto siamo arrivati ).

  • Lisa
    15 luglio, 2010, 17:39

    RAGAZZI METTETEVELO CHIARO IN MENTE IL PROBLEMA E’ HARDWARE!!! STOP!
    Pensate solo.. non avrebbero risolto con un aggiornamento?!?
    Il beta 4.1 è solo per il gamekit è qualche bug su qualche software sempre sui programmi ma nulla con aggiornamento sulla visulizz- delle tacche dell’antenna.
    Chi possiede iphone 4 ha questi problemi. Inutile che dicono bello bello va bene.. ok.
    Il problema persiste.

  • jakes
    15 luglio, 2010, 19:35

    io lo prenderò lo stesso… problemi di ricezione a parte (lo scopriremo solo telefonando..)..
    ho un 3g da 2 anni (preso praticamente appena uscito)… l’ho sfruttato, e lo sfrutto tutt’ora da matti…
    gestisco le mail solo da iphone, memoria per musica infinita, sfrutto il gps quando cerco un indirizzo a piedi (comodissimo anche all’estero x non perdersi), ebooks, homebanking, tante tante app…
    ormai è diventato un po’ lento – causa continui (per fortuna) aggiornamenti… ma chi ne fa un uso massiccio, sa bene che l’unico telefono che può sostituire un iphone, è un nuovo iphone..

  • Piti
    15 luglio, 2010, 21:25

    A proposito di ricezione, come mai nessuno ne parla del fatto che l’attuale 3G quando perde il campo, pur rimettendolo in una zona coperta dal segnale, prima di ritrovare la rete ci mette qualche minuto, al contrario di tutti i comuni telefonini che ritrovano la rete immediatamente? Vi sembra un handicap da poco? Io sono 2 anni che mi ci imbestialisco!

Scrivi un commento