15

Mag

iPhone 4G per UBM TechInsights vale 175$

https://i1.wp.com/www.ubmtechinsights.com/uploadedImages/Public_Website/Content_-_Sidebars,_Common_Elements,_Etc/UBM_TechInsights_corp_logo.png?resize=172%2C164

UBM TechInsights, dopo un’approfondita ricerca, ha stimato il valore che dovrebbe avere il nuovo iPhone 4G. Sappiamo che negli ultimi tempi le fughe di informazioni, immagino e video sono state tante, quindi l’azienda pare abbia avuto abbastanza materiale su cui basare la propria ricerca. Dalle analisi effettuate (rigorosamente su costi dei prodotti all’ingrosso) è emerso che il valore del nuovo melafonino iPhone 4G si attesterebbe intorno ai 175$, vale a dire solo 18$ in più rispetto al predecessore, l’iPhone 3GS.

Questo, per quanto riguarda l’iPhone 4G da 16GB. Quello da 32, invece, dovrebbe avere un valore di circa 200$, mentre quello da 64 alzerebbe la quota di 50$.

A quanto pare, per il nuovo dispositivo iPhone 4G, Apple avrebbe continuato a scegliere gli schermi LCD, e non quelli OLED o AMOLED, come ipotizzato da diversi rumors antecedenti al ritrovamento del tanto discusso prototipo, visto che se l’avesse fatto avrebbe dovuto aumentare le spese a scapito dei guadagni. La questione sul prezzo, ad ogni modo, è ancora in ombra: non abbiamo idea del costo su cui si attesterà il nuovo dispositivo, possiamo solo sperare che non lieviti troppo.

  • Andrea
    15 maggio, 2010, 11:42

    Se veramente viene rilasciato come da indiscrezioni, é una delusione!
    Lo schermo amoled é una novità tecnologica entisiasmante e, possibilie che Apple non la adotti?
    Inoltre l’hardware fin qui visto é alquanto “banale”: spero proprio che non sia così: sarebbe una scelta very low profile non adatta ad Apple.

    Andrea

  • Fox
    16 maggio, 2010, 15:33

    uh bene quello da 64 giga solo 250$ quindi in italia costerà solo 12mila euro evviva!!

  • Andrea78
    17 maggio, 2010, 09:01

    Che ridere che mi fa la Apple..rinuncia a tecnologie superiori (come quella dell’amoled) che potrebbe farle vendere più terminali ancora solo per avere un guadagno superiore per ogni dispositivo!!Non pensa che a conti fatti e con un telefonino al top della tecnologia venderebbe molto di più e di conseguenza il guadagno totale sarebbe maggiore???

  • Riccardo
    17 maggio, 2010, 11:08

    Se quello da 64Gb costa all’ingrosso 250$, quanto costerà più o meno in italia??

  • Giacomo..
    17 maggio, 2010, 13:06

    Ragazzi ma quando potrà costare in Italia?..64 gb

  • Primce
    17 maggio, 2010, 19:36

    l’iPhone 4G sara’ sicuramente innovativo, forse non hanno messo le più recenti tecnologie perche’ hanno più dimestichezza con l’lcd oppure perché sentono puzza di bruciato col i più recenti sistemi di visualizzazione, ti è mai caduto l’iPhone? Lo schermo è intatto? Sai, forse l’amoled è più bello ma meno resistente. Io conto le cadute del mio dispositivo e lo riavvio verificando il sistema con appositi programmi. È tre anni che ho l’iPhone, l’ho preso prima che uscisse in Italia ed è ancora intatto, la Apple desidera desine, resistenza e applicabilità. Questa è la sua formula di successo. Poi da quello che so costerà al massimo 500€ da 32 GB perché il 3gs ha fatto pochissime vendite, confermato da iSpazio!!

  • Giacomo..
    18 maggio, 2010, 07:06

    Cioè ma credo sià impossibile un I phone nuovissimo 4G 32 Gb a 500 euro manco il Nokia n97 costa cosi poco…
    Ma se fosse cosi il 64 Gb quando potrà costare?..
    Ma questi prezzi saranno appena usciti giusto?..Cioè se dovrà essere 500 o 700 appena usciti sono fissi i prezzi giusto?..

  • Andrea78
    18 maggio, 2010, 08:55

    Si Primce è vero che probabilmente certe tecnologie sono più delicate di altre.. ma dipende anche da chi usa il telefono.. io in 13 anni che uso i cellulari mi saranno caduti si e no 3 volte in tutto, sarà fortuna, sarà la maniacalità con cui li tengo..fatto sta che io punto principalmente alla tecnologia,poi ci penserò io a preservarla.. 🙂
    Credo che il costo del modello di punta sarà sempre il medesimo, cioè sui 700 € per il 64Gb (ammesso che sia confermato il modello con questa capacità), di conseguenza il 32Gb costerà all’incirca come il 16Gb 3GS.. IMHO ovviamente..

  • Giacomo..
    18 maggio, 2010, 11:14

    Ma allora il 7 giugno esce in tutta italia già acquistabile oppure e solo presentazione?…cioè se è presentazione quando potra uscire acquistabile..

  • Edo
    19 maggio, 2010, 14:42

    Ma se uno lo comprasse in USA a giugno poi funzionerebbe senza problemi anche in Italia??? senza fare maghecci inutili ??

  • Andrea78
    20 maggio, 2010, 15:52

    Dubito Edo..per i blocchi che ci saranno da parte della AT&T..

  • damon
    21 maggio, 2010, 10:04

    Ennesimo flop apple annunciato che non sa più come resistere in un mercato concorrenziale … ha portato la moda del touch e ora è usata da tutti. ora cerca di sfondare con l’ipad (ebook reader a colori con wifi) ma anche questo durerà al massimo fino a natale. se il prezzo dell’iphone 4g è così basso vuol dire che oramai apple sta per rivelarsi in tutta la sua furbaggine e cerca di guadagnare quello che può sul mercato … industria fasulla, tutto fumo e niente arrosto …

  • mapiosh
    21 maggio, 2010, 11:55

    guarda damon che l’ipad nella prima settimana di vendita ha venduto più del primo iphone appena uscito! Tutto fumo e niente arrosto non direi.. se abbassano il prezzo fanno solo che bene! sia per loro che per noi consumatori! sai quanti rinunciano a comprare l’iphone perchè troppo caro?? se abbassano il prezzo è la volta buona volta che l’iphone diventa irraggiungibile davvero! design incomparabile, qualità dei materiali mai vista su altri telefoni e app store infinito!!!

  • Riccardo
    21 maggio, 2010, 15:11

    Concordo con mapiosh…conosco moltissime persone ke si erano quasi convinte di comprare un iPhone poi hanno rinunciato e hanno preso un n97… la differenza di prezzo nn è moltissima ma in quanto qualità apple VOTO=10 !!!!!!!!!!!! 🙂

Scrivi un commento