23

Mag

iPhone 4G: nuove norme di condivisione

Apple_facebook_patent

Apple, sicuramente convinta dall’enorme crescita che ultimamente hanno conosciuto social network come Facebook, ha deciso di introdurre un nuovo sistema di condivisione, nel suo nuovo iPhone 4G. Il nuovo processo introdotto nel brevetto, si chiama “Apple Social Networking Workflow App For Facebook”, e vede protagonisti proprio quegli elementi che gli utenti sono soliti condividere con gli altri.

Ma in cosa consiste, nello specifico? Le funzionalità non sono molto chiare, ma grazie a questo brevetto dovrebbe essere possibile ridurre alcuni processi di condivisione rendendoli più veloci ed intuitivi. I contatti, le liste, i numeri, le email: in caso si vogliano condividere con altri, il processo sarà molto più rapido e veloce, senza dover ripetere la cosa ad ogni aggiunta di un numero o di una email.

Nell’immagine del brevetto si vedono due dispositivi, con al centro dati sensibili non condivisi direttamente dall’utente, ma automaticamente dal software, in modo molto più comodo di quanto non si potesse fare in precedenza.

Ulteriori dettagli sul processo verranno forniti, molto probabilmente, in occasione della presentazione ufficiale del nuovo melafonino iPhone 4G, che, lo ricordiamo, avrà luogo il 7 Giugno 2010, in quel di San Francisco.

  • Carloalberto
    23 maggio, 2010, 08:09

    Lo si può fare anche attualmente, vedete quella N sopra l’iphone? Si riferisce ad un trasmettitore che si attacca sull’iphone e sul led del ricevitore. Per esempio è stato studiato per cambiare orario, accendere l’aria condizionata, far partire il cancello del garage, trasmettere dati con il pc… Tutto questo con il vostro iphone. Avevo sentito che nel 4g non l’avrebbero messa questa applicazione… Aspetteremo il 7 giugno 😀

Scrivi un commento