iPhone 4G indiscrezioni e prove sulla videochiamata

 

Vengono ancora dall’iPhone SDK 3.2 le nuove indiscrezioni sulla presenza della videochiamata in un qualche dispositivo di futura generazione. Come si vede facilmente nell’immagine, “nascoste” tra i files di sistema ci sono due icone le cui didascalie sembrano richiamare in qualche modo la presenza di una eventuale videochiamata nei prossimi firmware dell’iPhone OS.

C’è da fidarsi? Non sappiamo ancora di cosa si tratti, né se la fantomatica videochiamata sarà protagonista delle nuove caratteristiche di iPad, o magari del nuovo iPhone, in uscita entro l’anno. E se facesse tutto parte del futuro iPhone OS 4.0, di cui ancora non si sa nulla?

Non ci resta che aspettare e sperare: la videochiamata è una mancanza da sempre molto sentita dagli utenti del melafonino, e siamo sicuri che non vedono (e non vediamo!) l’ora che una caratteristica del genere venga implementata, dando un nuovo input alla comunicazione mobile. Con la connessione 3G, infatti, sarebbe possibile effettuare videochiamate o videoconferenze ovunque ci troviamo. E, sinceramente, ci sembra la naturale evoluzione della comunicazione, e ci chiediamo perché Apple abbia aspettato così tanto quando poteva già introdurre la funzionalità con iPhone.