14

Apr

Già il jailbreak su iPhone OS 4.0?

 

http://framorleo.files.wordpress.com/2009/11/jailbreak.jpg?resize=300%2C281

Apple ha da poco presentato la nuova versione del suo sistema operativo mobile, che monterà, fra qualche mese, iPhone 4G, rilasciando già la prima beta per gli sviluppatori. E su internet, oltre all’esultanza per l’implementazione di alcune features assenti nelle versioni precedenti (ricordiamo, multitasking, gestione cartelle, ecc), abbiamo trovato anche alcuni sviluppatori che sembrano essere già riusciti ad eseguire il jailbreak. Un’operazione fulminea, senza dubbio.

Per chi non lo sapesse, si tratta della possibilità di eseguire modifiche software al dispositivo, permettendo di installare applicazioni di terze parti, tramite store creati ad-hoc per farlo (il più famoso fu Installer, sostituito da qualche anno da Cydia). Tali modifiche permettono, spesso e volentieri, di sopperire ad alcune mancanze dei dispositivi: il multitasking, ad esempio, si poteva tranquillamente eseguire grazie a programmi di terze parti, molto prima del rilascio di iPhone OS 4.0.

Dalla nostra, speriamo che non ci sia più la necessità di eseguire tali forzature su iPhone 4G, ma crediamo che il plugin flash per Safari – possibile tramite il jailbreak ed ancora assente, per quello che sappiamo, su OS 4.0 – possa far comodo a molti, insieme ad altre features non ancora implementate.

Scrivi un commento