Ars Technica è scettica sul lancio anticipato di iPhone 4G

https://i0.wp.com/www.mindtouch.com/blog/wp-content/uploads/2009/04/ars-technica_logo.gif?resize=168%2C128

Proprio ieri abbiamo parlato della notizia per cui Apple sembrerebbe intenta ad anticipare il lancio del suo nuovo melafonino iPhone 4G per incontrare più velocemente i gusti e le aspettative dell’utenza, specialmente dopo il caos scatenato dal ritrovamento del famosissimo prototipo.

Ars Technica, però, come anche una parte di utenti in giro per la rete, mostra i suoi dubbi relativi a tale uscita anticipata, ed anzi crede sia possibile addirittura un posticipo: innanzitutto, Apple dovrebbe mettere pressione agli sviluppatori perché sviluppino in tempo una discreta quantità di applicazioni che sfruttino le nuove caratteristiche hardware di iPhone 4G; ed in secondo luogo, dopo lo scoop di Gizmodo, alcuni credono che la casa di Cupertino stia prendendo seriamente in considerazone l’ipotesi di apportare modifiche hardware al nuovo dispositivo in uscita, per “salvare il salvabile” e mantenere ancora una certa sorpresa al momento della rivelazione del design di iPhone 4G, nonostante Gizmodo.

Le date prese in considerazione da Ars Technica per la commercializzazione di iPhone 4G sono, nello specifico, il 25 Giugno e il 9 Luglio.

Staremo a vedere le intenzioni della casa californiana.